CICLISMO – Mtb, attesi oltre mille bikers da tutto il Meridione per l’ottava Marathon del Salento

La prova è valida come seconda tappa del Trofeo dei Parchi Naturali. Si partirà domenica 7 aprile dalla Pista Salentina di Torre San Giovanni

paolini-luca-marathon-salento-2018

Foto: Luca Paolini, vincitore nel 2018

È scattato il conto alla rovescia per la regina delle gare di primavera di mountain bike pugliesi, e non solo: quello con l’ottava edizione della Marathon del Salento, organizzata dalla Mtb Casarano per domenica 7 aprile.

Si partirà dalla pista del kartodromo internazionale della Pista Salentina di Torre San Giovanni, marina di Ugento, e, dopo un tratto piatto e veloce, si arriverà ad una salita mista di asfalto/sterrato di media difficoltà. Nella prima parte, comunque, il percorso è scorrevole e, a tratti, veloce. Nella seconda parte, invece, ci sarà il single track tecnico di Masseria Tonda, prima di giungere alle Cave e di percorrere il tratto più affascinante della gara, quello della zona Fani. Negli ultimi 20 km ci sarà da sudare sui tratti di Salita Bianca e Salita di Rottacapozza, prima di ritornare sull’asfalto della Pista Salentina. In totale, per il percorso lungo di 72 km, sono circa 900 i metri di dislivello totale, che si riducono a 500 per il percorso corto dedicato alla Granfondo. Pendenza massima: 10%. Si attendono corridori da tutto il Sud Italia: online sono state registrate oltre mille iscrizioni.

La Marathon del Salento è valida anche come seconda prova del Trofeo dei Parchi Naturali e, per il secondo anno di fila, è inserita nel “Prestigio” della rivista Mtb Magazine.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati