HANDBIKE – Anna Grazia Turco non finisce mai di stupire, prova strepitosa a Berlino nella maratona

La campionessa di Vernole ha chiuso i 42,195 km di percorso con il tempo di 3h06'16" che le sono valsi un ottimo undicesimo posto finale

turco-anna-grazia-handbike-berlino-ott-19

Foto: Anna Grazia Turco a Berlino

Continua a stupire Anna Grazia Turco, campionessa di handbike originaria di Vernole, che, lo scorso 29 settembre, ha partecipato alla Maratona di Berlino chiudendo la gara con un onorevolissimo undicesimo posto col tempodi 3h06’16” per coprire i 42,195 km di percorso. “A Berlino – ha detto la tesserata D’Aniello Cycling Wear – sono stata l’unica donna a gareggiare tra gli atleti paralimpici in gara. La pioggia di Berlino si è mischiata alle lacrime di gioia dopo un periodo molto delicato della mia vita”. 

La splendida prova in terra tedesca è l’ennesima di una carriera costellata di medaglie e soddisfazioni sportive, come l’oro conquistato a Marina di Massa nel 2015 e tanto altro.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati