CICLISMO – Airone Leo Constructions alza l’asticella e punta al campionato italiano a cronometro

Nel 2015 l’Airone toccò l’apice con il primo posto assoluto nella più prestigiosa gara a livello nazionale, la Cronosquadre della Versilia

leo-constructions-lecce

La cronometro è l’esercizio dove ogni corridore sfida in primo luogo se stesso, provando a superare i propri limiti. Nel Salento, l’Airone Leo Constructions è il team di riferimento di questa disciplina: nacque otto anni fa inizialmente solo con il nome Airone, su iniziativa di un gruppo di amici e di tre fratelli (Elio, Massimo e Andrea Leo) con l’unico scopo di divertirsi e mantenersi in forma. Successivamente l’azienda di costruzioni (Leo Costruzioni S.p.A) diventerà il main sponsor permettendo all’Airone di partecipare alle prime gare a cronometro.

Con l’ingresso nella squadra degli specialisti delle gare contro il tempo, le partecipazioni occasionali si trasformarono quasi in una costante grazie alle ottime prove fornite da Andrea Leo e da Stefano Ciccarese. Allo scopo di promuovere ed incoraggiare la diffusione di questa specialità nel territorio salentino si  organizzarono manifestazioni di questo tipo. Nel 2015 l’Airone toccò l’apice con il primo posto assoluto nella più prestigiosa gara a livello nazionale, la Cronosquadre della Versilia.

Stefano Ciccarese e Christian Serafini, molto stimati ed apprezzati nel settore, hanno saputo attrarre all’interno della squadra altri prestigiosissimi atleti del calibro di Andrea Martina e Ambrogio Quarant, anche loro veterani in questa specialità. Di enorme rilievo il recente ingresso di Davide Lorenzo, Luigi Franco e Francesco Curto: grazie a questi innesti si è riusciti a fare il bis alla Cronosquadre della Versilia il 26 marzo scorso nella formazione da quattro elementi con Stefano Ciccarese, Andrea Martina, Ambrogio Quaranta e Christian Serafini per la gioia del presidente Ivano Telesca.

La cronometro è nel DNA dell’Airone Leo Constructions che ha voluto alzare il target con il campionato italiano a cronometro FCI master (domenica 30 aprile) sulla distanza di 20 chilometri su un tracciato prevalentemente pianeggiante e di media difficoltà mentre il giorno dopo toccherà alla cronometro a coppie per un totale di 28 chilometri.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati