BASKET B/m – Frata Nardò meravigliosa, schiantata l’Amatori Pescara

La Frata Nardò è attesa, domenica prossima, in quel di Campli per dare seguito alla striscia vincente di risultati

nardo-fabriano-basket-pala-pasca

È già scritto nel titolo: meravigliosa. Non ci sono altri aggettivi per descrivere la Frata Nardò vista contro Pescara. Unione, compattezza ed obiettivo comune sommate ad una grinta e fame di vittoria incalcolabili hanno permesso agli uomini di coach Olive di schiantare la forte formazione abruzzese con il punteggio di 82-55.

Sponda granata fuori capitan Daniele e Michelino Dell’Anna per scelta tecnica, mentre sponda pescarese Bedetti si ferma nel riscaldamento, Bini alle prese con un fastidioso torcicollo e Drigogioca ma con una contrattura all’altezza della coscia che non gli permetterà di giocare la strabiliante gara dell’andata dove realizzò 27 punti.

Tra Nardò e Pescara è pallacanestro vera, con intensità, velocità, fisicità e qualità tecniche che sono venute fuori già dalle prime battute post-palla a due. Lo dimostra il primo parziale, quello del primo quarto, che dice 18-20 in favore di Pescara dopo una preghiera da 8 metri sul tabellone di capitan Grosso che permette ai suoi di chiudere avanti. Una gara preparata alla perfezione da coach Olive. L’eloquente parziale decisivo è di marca granata con un 18-0 inflitto in pochi minuti e con una Amatori che si ritrova di botto sotto la doppia cifra di svantaggio. Coach Rajola, ad occhio, vorrebbe solo sentire la sirena che porta tutti all’intervallo per cercare di bloccare almeno temporaneamente l’agonìa e risistemare le carte in tavola. Sirena che arriva, punteggio fissato sul 41-27 Frata.

Rientro in campo e tripla del Toro che apparentemente sembra ripartito da come aveva finito, ma poi risorge Pescara complice qualche palla persa di troppo ed un piccolo calo di concentrazione, -8 per i naviganti con Masciarelli sugli scudi da oltre l’arco. Prontamente arriva la controrisposta della corazzata di coach Olive che fisicamente ed atleticamente sovrasta questo Pescara non in giornata sotto tutti gli aspetti, complice anche la forza del Toro. Dal terzo quarto in poi diventa un monologo della Frata, sospinta in un PalAndrea caldissimo, anche quest’ultimo forse il migliore della stagione.

Un Marchetti rigenerato in cabina di regìa che segna e fa segnare e recupera 5 palloni, Provenzano rispolvera le care vecchie mattonelle e ne segna 18 sulle statistiche, Bjelic e Polonara mattatori dell’area pitturata con 17 e 10 punti. Fondamentali anche le prestazioni di Potì e Scattolin. In campo nel finale anche i “baby” Fracasso e Durante sotto la standig ovation del pubblico amico. Termina 82-55 al PalAndrea, un Pescara seppur forte dei propri mezzi non può nulla per arginare il mare granata. Parafrasando il match con una nota frase cestistica: “La difesa vince le partite, l’attacco vende i biglietti”. La Frata è attesa, domenica prossima, in quel di Campli. Uno dei campi più difficili del girone dove si cercheranno altri due punti e la quarta vittoria consecutiva.


Pallacanestro Frata Nardò – Amatori Basket Pescara 82-55 (18-20, 23-7, 19-16, 22-12)

Pallacanestro Frata Nardò: Stefano Provenzano 18 (5/5, 2/6), Goran Bjelic 17 (6/9, 1/4), Gianluca Marchetti 14 (5/6, 1/3), Federico Ingrosso 10 (2/3, 1/3), Valerio Polonara 10 (5/7, 0/1), Alessandro Potì 9 (0/4, 3/5), Alin ionut Zaharie 2 (1/3, 0/2), Edoardo Scattolin 2 (1/1, 0/0), Diego Fracasso 0 (0/0, 0/1), Giorgio Durante 0 (0/0, 0/0). coach Olive D.

Amatori Basket Pescara: Mathias Drigo 10 (3/6, 1/4), Andrea Grosso 10 (1/3, 2/3), Dario Masciarelli 9 (1/2, 2/6), Andrea Capitanelli 8 (2/6, 0/3), Ennio Leonzio 8 (1/3, 0/3), Michele Caverni 7 (1/5, 1/2), Luca D’eustachio 3 (1/3, 0/0), Matteo Bini 0 (0/0, 0/4), Matteo Pagliaroli 0 (0/0, 0/0), Luca Bedetti 0 (0/0, 0/0). coach Rajola S.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • visentin-vittorio-basket-nardo BASKET B/m – Terzo squillo della Frata Nardò: sotto canestro c’è Visentin

    La Frata “Andrea Pasca” Nardò mette a segno il terzo colpo di mercato, dopo le riconferme di Ingrosso e Provenzano: il centro Vittorio Visentin è granata. Nato a Monselice (Padova), classe ’95 di 205 cm, Visentin approccia con la palla a spicchi all’età di 14 anni, quando viene adocchiato dalla Virtus Padova, club col quale disputa i campionati Under 17, Under 19…

  • salamina-simone-basket BASKET C/m – Colpo da capogiro della Lupa Lecce: Salamina è il nuovo play

    Un altro figlio del basket leccese torna a casa: Simone Salamina è un nuovo giocatore della Pallacanestro Lupa Lecce. Il playmaker classe ’88 si è legato alla società presieduta da Angelo Perniola per la stagione 2018/19. Reduce da un’ottima stagione a Teramo, il salentino ha sposato i progetto della squadra giallorossa mediante il lavoro prezioso…

  • provenzano-stefano-nardo BASKET B/m – Frata Nardò, Provenzano resta granata: “Pronto per la stagione del riscatto”

    La Frata “Andrea Pasca” Nardò piazza la seconda riconferma. Dopo Federico Ingrosso, anche Stefano Provenzano farà parte del roster granata 2018/19 che si cimenterà in Serie B. Per la quinta stagione consecutiva, dunque, il “Carrarmato di Matino” vestirà la canotta granata. Classe ’86, fisicità e tecnica condite da un mortifero tiro da tre punti che tante volte nel corso delle recenti annate ha mandato…

  • frata-nardo-campli-basket-ingrosso-federico BASKET B/m – Frata Nardò, confermato Ingrosso: “Buoni propositi per la prossima stagione”

    La Frata “Andrea Pasca” Nardò annuncia il primo tassello del roster 2018/2019, guidato da coach Gianluca Quarta, che si presenterà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie B. Si tratta, in realtà, di una gradita riconferma. Federico Ingrosso vestirà ancora la maglia granata. Classe ’94, nel 2013 si trasferisce alla Nuova Pallacanestro Monteroni dove resta sino al…

  • falangone-lorenzo-pasca-angelo-per-dirti-ciao EVENTI – Serie B e ricordi, “Per dirti ciao” raddoppia nel ricordo di Andrea Pasca

    Giovedì 12 luglio 2018 alle ore 20.30, presso il “Pala Andrea Pasca” (Via P. Giannone 29/a) a Nardò, sarà presentato ufficialmente il libro “Per dirti Ciao – La Serie B”, scritto a quattro mani da Lorenzo Falangone e Angelo Pasca e pubblicato da Edizioni Esperidi. Introduce e conduce Patrizia Cesari, intervengono gli stessi autori Falangone…