BASKET A1/m – Enel Brindisi, è corsa ai playoff: contro Pesaro nessun passo falso

Enel Brindisi attende la Vuelle Pesaro. Due punti che valgono una stagione ma il coach ospite avverte: "Dobbiamo essere pronti a combattere sino alla fine"

enel-basket-brindisi-tifosi-giannuzzi-260317

La undicesima di ritorno pone un unico imperativo alle due formazioni che si contenderanno i 2 punti al PalaPentassuglia: Vincere. Enel Basket Brindisi attende la Vuelle Pesaro, un match importantissimo per entrambe le squadre reduci da sconfitte pesantissime. Brindisi ancora ferita dal canestro di Lacey in quel di Sassari recita il “mea culpa” per quella disattenzione difensiva costata la vittoria che ancora l’Enel al nono posto (24 punti), Pesaro perdendo contro la diretta rivale Cremona è sprofondata all’ultima posizione in classifica (14 punti) che condannerebbe i marchigiani ad abbandonare la massima serie.

Corsa ai playoff da un lato, salvezza dall’altro. Due obiettivi differenti dal risultato gara non scontato, anzi.  La squadra di coach Leka si lascia alle spalle una settimana alquanto tormentata, di duro lavoro e massima concentrazione. “Siamo alla vigilia di un minicampionato di cinque partite – dichiara il coach pesarese – nel quale ancora niente è perduto: la stagione è ancora lunga e dobbiamo essere pronti a combattere sino alla fine”.

Chi combatterà per far dimenticare il brutto impatto alla gara contro Sassari è Samuels. Il numero 27 versione Hulk contro Avellino, ha sfoderato una prestazione non degna del suo carisma in un PalaSerradimigni infuocato. Ma i tifosi del PalaPentassuglia attendono di vedere in campo una squadra  dal grande carattere, e quello non manca, concentrata fino al suon della sirena. Quel suon di sirena che spesso ha negato punti fondamentali lasciati sui diversi parquet d’Italia che coach Sacchetti, società e tifosi faticano a dimenticare. A cinque giornate dal termine della regular season,  per entrambe le contendenti non è tempo di piangere sugli errori commessi, ma è giunto il momento di  farne tesoro.

Palla a due alle 18:15 al PalaPentassuglia.

Orsola TASSO
Giornalista pubblicista dal 2014 e impegnata nel sociale. Collaboratrice per la redazione de Quotidiano Italiano (Lecce-Foggia) dal 2012 al 2014, redattrice di BrindisiCronaca.it dal 2013 al 2015

Articoli Correlati