BASKET A1/m – Enel Brindisi attende la rinata Cremona. Al PalaPentassuglia un match dai due punti d’oro

Enel Brindisi attende Cremona per la sesta di ritorno. Al PalaPentassuglia vietati passi falsi

enel-basket-brindisi

Enel Brindisi attende Cremona per la sesta di ritorno in programma domenica a partire dalle 18:15. Gli uomini di coach Sacchetti dopo aver recitato il “mea culpa” per il finale contro Torino, ritornano al PalaPentassuglia con un solo ed unico fine “vincere”. Un successo che consegnerebbe la (quasi) matematica salvezza ai biancazzurri, principale obiettivo della società di contrada Masseriola, una vittoria targata Vanoli Cremona allontanerebbe i lombardi dall’incubo retrocessione.

Nove partite al termine, nove finali: ogni match perso potrebbe riservare brutte sorprese, ogni match vinto potrebbe svelare scaramantici traguardi. Certo è che in una classifica così corta non si può essere né troppo pessimisti e né troppo ottimisti: i numeri non lasciano spazio all’interpretazione e i due punti del PalaPentassuglia pesano come oro. Rientrato allarme infortunio per Durand Scott, il numero 2 dolorante nell’ultima azione contro la Fiat, sarà a disposizione del suo coach , chi rimarrà fermo è Donzelli.

Ci vorrà una Brindisi concentrata per 40 minuti al cospetto di una Vanoli diversa da quella vista nel girone di andata. Cambio di panchina, il vice Lepore al posto di Pancotto, e nuovi innesti, il più determinante tra tutti quello di Johnson -Odom, fa di Cremona una delle formazioni più in forma del campionato e le due vittorie consecutive al PalaRadi ai danni di (Torino e Venezia) rendono giustizia ad un ambiente che ha ritrovato la giusta fiducia per dire la sua in una finale di stagione tutto da seguire.

Entusiasmo alle stelle in casa Cremona, passi indietro in casa Enel lontana dalla convincente prestazione contro Milano nelle Final Eight. Cosa è cambiato da quella gara? Brindisi dalla doppia faccia: bella e produttiva in Coppa Italia, superficiale e acerba contro Torino. Dura prova per M’Baye e compagni obbligati per l’occasione ad affinare gli artigli e ad indossare la maschera più cattiva , prima che il treno delle ‘speranze’ corra fin troppo veloce.

Fischio di inizio alle 18:15 al PalaPentassuglia.

Orsola TASSO
Giornalista pubblicista dal 2014 e impegnata nel sociale. Collaboratrice per la redazione de Quotidiano Italiano (Lecce-Foggia) dal 2012 al 2014, redattrice di BrindisiCronaca.it dal 2013 al 2015

Articoli Correlati

  • zanelli-happy-casa-brindisi BASKET – Coronavirus, cala il sipario anche sulla Lega Serie A

    Come già avvenuto per i campionati territoriali il 26 marzo scorso, il presidente della FIP, Giovanni Petrucci, dichiara chiusi anche i tornei di Serie A di basket. Questa la nota ufficiale, diffusa poche ore fa. Il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci, considerata la determinazione della LBA di demandare ogni e qualsivoglia decisione in…

  • durante-fabrizio-pasca-nardo-basket-dirigente ph a cecere BASKET – Campionato concluso: le riflessioni e i programmi di Fabrizio Durante (Andrea Pasca Nardò)

    La Lega Nazionale Pallacanestro ha ufficialmente adottato il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/20, una scelta che segue quella di dichiarare conclusi anche tutti i campionati giovanili. La Frata “Andrea Pasca” Basket Nardò chiude così un’annata positiva, che vedeva la prima squadra al settimo posto in classifica in Serie B, oltre all’accesso all’Interzona…

  • basket-generica BASKET – Petrucci (Fip) decreta la fine anticipata di tutti i campionati territoriali

    La stagione del basket territoriale è conclusa anticipatamente. Lo ha reso noto il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Gianni Petrucci, con una nota diffusa sui canali istituzionali nella tarda serata di ieri. “Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro Paese e, più in generale, l’intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte…

  • avellino-nardo-basket-porte-chiuse-070320 BASKET – Tutto sospeso tranne in Serie B, Nardò sbanca Avellino nel silenzio del PaladelMauro: risultati e classifiche 7-8 marzo 2020

    Nel surreale e silenzioso clima di un PalaDelMauro a porte chiuse, causa emergenza sanitaria legata al Coronavirus, la Frata “Andrea Pasca” Basket Nardò piega Scandone Avellino per 67-73 nell’anticipo del 24° turno del girone D di Serie B. Sette giocatori a referto per i granata, di cui cinque in doppia cifra; undici assist per Burini….

  • generica-basket-g_toma BASKET – Allerta Coronavirus, i provvedimenti della Federazione Italiana Pallacanestro

    La FIP, Federazione Italiana Pallacanestro, si adegua alle disposizioni delle Autorità in merito all’emergenza Coronavirus, disponendo la disputa delle gare a porte chiuse per i campionati di Lega Basket e per i campionati dilettantistici maschili e femminili, sospendendo, sino a nuova disposizione, su tutto il territorio nazionale, le attività di minibasket, i campionati regionali senior…