Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BASKET A1/m – Enel Brindisi è ancora alla ricerca del suo pivot ma…

Il 21 luglio è iniziata la campagna abbonamenti stagione 2015/2016 per i tifosi dell’Enel Basket Brindisi. I supporters biancoazzurri seguono con grande interesse il mercato. Dopo le firme di Milosevic, Scott, Kadji, Harris, il gradito ritorno di Reynolds e la conferma di Zerini e Cournooh, alla corte di Bucchi giunge l’ala-guardia, A.Banks, ex Avellino.

Mr Ced Simmons non calcherà il parquet del PalaPentassuglia nella prossima stagione, la società ha ritenuto guardarsi attorno a causa dell’infortunio che ha tenuto ‘Big Ced’ fuori dai giochi per lungo tempo.

Risolto il tormentone ‘Simmons si, Simmons no’ è tempo del toto-pivot. Prima Cervi, poi Anosike per poi sognare in grande con Nathan Jawai dalla prestanza fisica imponente (130 chilogrammi per 208 cm) e un curriculum di tutto rispetto ma il budget non da squadra NBA di Brindisi obbliga lo staff di contrada Masseriola a cambiare obiettivo. Tra i rumors vari, i giocatori sopra citati pare abbiano trovato casacca: Cervi ad Avellino, Anosike si mormora volerà in Istraele e l’Enel? Per l’Enel Brindisi la ricerca sembrerebbe essere alle battute finali ma…

Intanto è stato diramato il calendario del campionato di Lega A  con il primo fischio per i brindisini in casa di Pistoia il 4 ottobre per poi inaugurare la nuova stagione cestistica contro Bologna prima del big-match  in casa dei neo campioni d’Italia della Dinamo Sassari.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment