Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BASKET B/m – Nardò sbriciola Bisceglie e punta il big-match di Taranto

Terza vittoria consecutiva per la Frata ‘Andrea Pasca’ Basket Nardò che liquida Bisceglie e si prepara, nel migliore dei modi, al big-match di sabato prossimo, ore 19, in casa della capolista Taranto. La cronaca dell’incontro (fonte: pallacanestronardo.it).

1° QUARTO – Burini da tre, Dip dalla media, ancora Coviello dall’arco: parziale di 8-0 per il Toro e timeout ordinato da ordinato da coach Marinelli. A metà quarto, Caceres realizza il primo canestro dal campo per gli ospiti. Sirakov riduce il gap a quattro punti, ma il Toro si compatta e con Dip, Coviello e Fontana, allunga. Bomba di Petrucci, risposta di Vitale e Santucci: 18-10 al termine del primo quarto.

2° QUARTO – Coviello appoggia al tabellone, Sirakov ricambia: timeout per coach Battistini. All’uscita dalla sospensione, tripla vincente per Coviello e Fontana, +12 granata. Tap-in di Bartolozzi, nuova sospensione, questa vbolta per la panchina biscegliese. Seck inchioda al ferro, un ottimo Cepic replica con un gioco da tre punti. Fontana ancora a bersaglio dall’arco, Nardò tiene alto il livello, sia in attacco che in difesa: 44-22 all’intervallo lungo.

3° QUARTO – Petrucci inaugura il secondo tempo con un appoggio al vetro, Dip muove la retina dalla media. Gara che prosegue sulla lunghezza d’onda dei primi due quarti, con Petrucci nuovamente a bersaglio da tre punti per un +28 che porta al timeout ospite. Ancora il numero 0, questa volta a rubare palla e inchiodare al ferro il +30. L’espulsione di Dip, reo del secondo fallo antisportivo, è l’unica nota negativa della serata granata: 66-39 al termine del terzo quarto.

4° QUARTO – Parziale ospite di 8-0, prontamente interrotto dal jumper di Fontana e dai due liberi di Bartolozzi. A cinque minuti dalla fine, +20 per gli uomini di coach Battistini, che si permettono di alzare leggermente il piede dal pedale del gas dopo trenta minuti di fuoco. Il resto è pura formalità: 77-61 sulla sirena finale.

IL TABELLINO

FRATA NARDÒ 77
ALPHA PHARMA BISCEGLIE 61
(18-10, 26-12, 22-17, 11-22)

FRATA NARDÒ: Edoardo Fontana 19 (3/4, 4/5), Riccardo Coviello 14 (3/3, 2/3), Niccolò Petrucci 14 (4/6, 2/7), Riccardo Bartolozzi 10 (4/8, 0/0), Marcelo Dip 8 (4/10, 0/0), Federico Burini 7 (1/3, 1/6), Luka Cepic 3 (1/1, 0/2), Emmanuel Enihe 2 (0/0, 0/3), Goran Bjelic 0 (0/1, 0/3), Antony Tyrtyshnik 0 (0/0, 0/1), Diego Fracasso 0 (0/0, 0/0), Mauro Stella 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 10 / 19 – Rimbalzi: 45 12 + 33 (Riccardo Coviello, Riccardo Bartolozzi 8) – Assist: 16 (Edoardo Fontana, Marcelo Dip, Federico Burini 3)

ALPHA PHARMA BISCEGLIE: Fadilou Seck 11 (4/7, 1/1), Donato Vitale 11 (3/5, 1/8), Georgi Sirakov 11 (2/7, 1/4), Edoardo Maresca 8 (1/3, 2/3), Tommaso Molteni 8 (2/4, 0/0), Andrea Chiriatti 6 (0/0, 1/4), Matteo Santucci 4 (1/4, 0/6), Juan manuel Caceres 2 (1/7, 0/0), Samuele Misino 0 (0/2, 0/0), Fabio Galantino 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 17 – Rimbalzi: 29 8 + 21 (Fadilou Seck 14) – Assist: 5 (Georgi Sirakov 2)

(foto: archivio, ©A. Cecere)

BASKET SERIE B GIRONE D2

RISULTATI (giornata 8): Molfetta-Ruvo 86-90, Catanzaro-Reggio Calabria 73-69, Monopoli-Taranto 71-73, Nardò-Bisceglie 77-61.

CLASSIFICA: Taranto 16 – Bisceglie e Ruvo 12 – Nardò 10 – Molfetta 6 – Reggio Calabria e Catanzaro 4 – Monopoli 0.

PROSSIMO TURNO (30-31 gen.): Taranto-Nardò, Ruvo-Catanzaro, Bisceglie-Monopoli., Reggio Calabria-Molfetta.