BASKET C2 – Ruvo ko, primi due punti per l’Aido Nardò

Arriva il primo successo in questo campionato per il Nardò che opposto al Ruvo ha saputo uscire alla distanza, soffrendo non poco la giovane formazione ospite. Due punti importanti per gli uomini di coach Stefano Manfreda, per il morale e per la classifica che inizia a muovere i primi passi.

La gara, il coach neretino muta il quintetto di partenza, rispetto a 7 giorni fa, con capitan Daniele Dell'Anna che rileva Maurizio Mazzarella, completando lo starting-five con: Colella, Ferilli, Todisco e Rollo. Risponde Ruvo: Di Salvia, Mennilli, Perrelli, De Leo e Antonicelli. Partenza veemente della squadra ospite, Perrelli e De Leo rompono il ghiaccio. Nardò che esce alla distanza, trascinato da uno scatenato Daniele Dell'Anna che non conosce ostacoli in area colorata. In attacco, i neretini trovano gli applausi del numeroso pubblico locale, non trovando consensi in fase difensiva, dove la truppa granata, concede troppo alla formazione di coach Lorusso. Di Salvia e Donno tengono in partita la propria formazione, chiudendo la prima frazione sul: 24-20 Nardò.

Secondo quarto, i granata ripartono con: Dell'Anna M., Vaglio, Pagliula, Mazzarella e Dell'Anna D. Continua il momento favorevole del Ruvo, condannando il Nardò ad inseguire. Coach Manfreda fa rientrare Michele Colella ed Ivan Todisco con quest'ultimi che vestono i panni di protagonisti assieme al trascinatore Dell'Anna. I padroni di casa riprendono in mano le sorti dell'incontro, andando al riposo lungo, sul +7: 44-37.

Al rientro in campo, i neretini ripartono con il piglio giusto, un indemoniato Davide Ferilli suona la carica per il team granata, Gianluca Rollo e Daniele Dell'Anna non danno scampo ai lunghi ospiti. Il primo colleziona tra attacco e difesa 12 rimbalzi e il secondo realizza un 6/7 da sotto le plance, che dimostra l'ottima vena realizzativa del capitano neretino. Sulla panchina locale si surriscaldano gli animi, ne fanno le spese, coach Lorusso e il dirigente accompagnatore Loiodice espulsi al 28' per reiterate proteste.

Nardò non spreca l'occasione di aumentare il gap, realizzando tutti e quattro i liberi a proprio favore con Colella e Todisco. Lo stesso Todisco, chiude i giochi della terza frazione, con il canestro del +13. Ultimo quarto, nel Nardò si rivedono, Simone Passante, Michele Dell'Anna e Maurizio Mazzarella. I giovani Simone Passante e Dell'Anna Michele, non sbagliano dalla lunetta del tiro libero, realizzando entrambi un 2/2. Maurizio Mazzarella sotto canestro e Davide Ferilli in contropiede mettono la parola fine al match, con i canestri del +11.

Finale, 85-74 Ruvo, primi due punti della gestione Manfreda, che dopo la bella prova di Fasano, soffre tra le mura amiche, ma mette in cascina due punti preziosi per il team del presidente Carlo Durante guardando con più fiducia al prossimo turno di sabato, dove i neretini si recheranno sul parquet dell'Assi Brindisi, quest'ultima in testa a punteggio pieno in classifica. Ruvo esce con l'onore delle armi, per l'ottimo match disputato, squadra giovane impreziosita da ottime potenzialità come Donno ('93) e Di Salvia ('94), senza dimenticare gli assenti Laquintana ('95) e Merletto ('93), impegnati quest'oggi con l' A dilettanti di coach Cadeo.

***

NUOVA PALLACANESTRO NARDO' 85
Vaglio,Dell'Anna M.2,Passante4,
Todisco25,Dell'Anna D.16,Mazzarella10,
Ferilli7,Colella13,Pagliula,Rollo8.
Allenatore: Manfreda Stefano

VIRTUS RUVO 74
Quagliarella n.e.,Campanile,Antonicelli9,
Perrelli7,De Leo15,Donno20,
Liguori5,Mennilli4,Picerno,Di Salvia14.
Allenatore: Lorusso Francesco

ARBITRI: Chiarantoni (Bari), Soldano (Trani)
PARZIALI: 24-20/44-37/70-57/85-74
USCITI PER 5 FALLI: Antonicelli (Ruvo), Perrelli (Ruvo), Mennilli (Ruvo)
ESPULSI: Lorusso (All.Ruvo), Loiodice (Acc.Ruvo)

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati