Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE D – Playoff, il Matera scarta il Foggia e sogna la Lega Pro. Il tabellino

Il Matera vince nettamente la seconda sfida della prima fase play-off contro il Foggia e guadagna l’accesso alla seconda fase che prevede un triangolare con due partite di cui una in casa e una in trasferta.

In uno stadio XXI Settembre-Franco Salerno deserto a causa della sentenza del giudice sportivo che aveva imposto il “porte chiuse” dopo i fatti denunciati nel referto dal signor De Luca al termine della gara pareggiata contro il Monospolis il Matera riesce a sbloccare il match con Quaquarelli con un preciso diagonale e nella ripresa raddoppia con Ceccarelli. Il Foggia accorcia le distanze con Agnelli ma un minuto dopo Ceccarelli firma la preziosa doppietta che chiude virtualmente il match per la gioia dei tifosi materani che hanno sostenuto all’esterno dello stadio da via Nicola Sole i biancoazzurri, guidati magistralmente in panchina dal patron Saverio Columella, pronto a vestire anche i panni dell’allenatore per sostituire lo squalificato Chiricallo.

***

Mercoledi 15 maggio 2013, ore 15 – stadio XXI Settembre-Franco Salerno
secondo turno play-off

MATERA-FOGGIA 3-1
RETI:
10′pt Quaquarelli (M), 14’st Ceccarelli (M), 18′st Agnelli (F), 19′ Ceccarelli (M)

Matera: Bianco, Ferrenti, Ruggiero, Silvestri, Scardala, Calabuig, Todino, Cardore, Ceccarelli, Di Gennaro, Quaquarelli. All. Chiricallo. A disposizione: Lombardo, Mauro, Di Falco, Colantuoni, Muro, Metta, Villa.

Foggia: Micale, Tommaselli, Picascia, Agnelli, Cassandro, D’Angelo, Comperchio, Quinto, Giglio, Agostinone, Leonetti. All. Paladino. A disposizione: Mormile, Esposito, Villani, D’Ambrosio, Gentile, Palazzo, Ferrante.

Arbitro
: Francesco Cantona di Reggio Calabria

Note
: gara a porte chiuse.