VIRTUS FRANCAVILLA – Tim Cup, troppo Palermo per i biancazzurri: rotondo passivo in Sicilia

Al "Barbera" i rosanero rifilano un 5-0 alla Virtus ed accedono al terzo turno di Tim Cup. Tripletta di Trajkovski

palermo-virtus-francavilla

Foto: ©Palermo Calcio

Niente impresa per la Virtus Francavilla. Anzi, nel secondo turno di Tim Cup il Palermo rifila ai biancazzurri un sonoro 5-0: scatenato Trajkovski, autore di una tripletta, completano il tabellino Aleesami e Murawski.

Allo stadio “Barbera” gli uomini di D’Agostino resistono poco più di dieci minuti: Albertazzi è provvidenziale su Nestorovski, ma al minuto 13 nulla può il numero uno degli imperiali sulla spaccata vincente di Trajkovski, ben imbeccato da Coronado. La Virtus reagisce e tra il 16′ e il 24′ si rende pericolosa in due circostanze, con la conclusione di Valotti che testa i riflessi di Posavec prima e con il tentativo impreciso di Ayna poco dopo. Poi è dominio rosanero, il Palermo potrebbe a più riprese rimpinguare il tabellino se non fosse per l’opposizione di Albertazzi, l’inevitabile 2-0 giunge nel secondo dei minuti di recupero della prima frazione: Morganella pesca al centro Trajkovski che stavolta realizza con un colpo di testa.

Tanto Palermo anche nella ripresa. Al 66′ il 3-0 è merito di un bel destro a giro di Aleesami. Sei minuti più tardi Trajkovski firma la tripletta con una botta da fuori che fredda nuovamente Albertazzi. La Virtus Francavilla accusa i colpi dei locali e, al minuto 80, arriva anche la quinta marcatura rosanero merito dei nuovi entrati: La Gumina ci prova, Albertazzi respinge ma Murawski è un falco, si fionda sulla ribattuta e deposita in rete per il 5-0 finale. Il risultato potrebbe essere ancor più rotondo: al 90′ La Gumina si procura un calcio di rigore ma dal dischetto si fa ipnotizzare da Albertazzi.

È quindi la compagine del tecnico Tedino ad accedere al terzo turno di Tim Cup: il Palermo affronterà il Cagliari.


Palermo, stadio “Renzo Barbera”
domenica 06.08.2017 ore 20.30
Tim Cup 2017/18 – 2° turno eliminatorio

PALERMO-VIRTUS FRANCAVILLA 5-0
RETI: 13′, 45’+2, 73′ Trajkovski, 66′ Aleesami, 80′ Murawski.

PALERMO: Posavec, Cionek, Bellusci (64′ Accardi), Struna, Morganella, Jajalo, Chochev, Aleesami, Coronado (64′ Murawski), Trajkovski (75′ La Gumina), Nestorovski. A disp.: Alastra, Rolando, Pirrello, Fiordilino, Gnahorè, Petermann, Ruggiero. Allenatore: Tedino.

VIRTUS FRANCAVILLA: Albertazzi; De Toma (78′ Pino), Prestia, Gallù, Ayna, Folorunsho (67′ Biason), Buono, Turi, Rossetti, Saraniti, Valotti. A disp.: Battaiola, Colonna, Diagnè, Delvecchio, Salatino, Di Nicola, Giampaolo, Mastropietro. Allenatore: D’Agostino.

ARBITRO: Martinelli di Roma 2 (Dei Giudici-Intagliata).

NOTE: serata calda, temperatura intorno ai 28°, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Aleesami, Bellusci (P). Al 90′ Albertazzi (VF) para un calcio di rigore calciato da La Gumina (P).

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati