AMATORI – Coppa Salento Uisp, grande festa per le Rondinelle Calimera

A Lequile, la formazione di mister Calogiuri s'impone ai calci di rigore sugli Amatori Sternatia. Nei tempi regolamentari, gol di Riccardo Cornacchia, l'anno scorso allenatore della Salento Football

rondinelle-calimera-2018-19-uisp ph. f pero

Foto: la rosa delle Rondinelle Calimera (©F. Pero)

Le Rondinelle Calimera vincono la Coppa Salento Uisp di calcio amatoriale a 11. Nella finale giocata mercoledì sera a Lequile, la squadra di mister Giovanni Calogiuri ha avuto la meglio sugli Amatori Sternatia per 8-7 ai calci di rigore (ad oltranza), dopo che, nei tempi regolamentari, la partita si era chiusa sul punteggio di 1-1. Tantissimi i tifosi che sono accorsi sulle gradinate dell’impianto lequilese ad assistere ad un match che si è contraddistinto per lealtà, sportività e fairplay.

tifosi-rondinelle-calimera ph f. pero
i tifosi delle Rondinelle Calimera (© F. Pero)

Travolgente il cammino delle Rondinelle Calimera che, nei playoff, hanno messo sotto, in sequenza, Spartak Lecce, Interedil San Donato, The King of Graphic e, nella finale, gli Amatori Sternatia. Rondinelle che, nella stagione regolare, non hanno particolarmente brillato, avendo però agganciato l’ultimo posto utile per i travolgenti playoff durante i quali si è consolidato il gruppo, elemento che ha permesso di battere avversari più quotati, grazie anche all’esperienza di vecchie glorie come Riccardo Cornacchia, l’anno scorso allenatore della Salento Football, che ha sbloccato la finale con un gol segnato sugli sviluppi di un corner, e di Giuseppe Mattei, ex calciatore con un passato in Serie C e capitano delle Rondinelle, che ha segnato il rigore decisivo.

Festa grande per la Uisp che ha organizzato la cerimonia di premiazione per i tanti protagonisti del torneo, a partire dal Bar Terzo Tempo Lequile che ha vinto il titolo provinciale, mettendo in fila The King of Graphic e Interedil San Donato. La classifica marcatori è stata vinta da Riccardo Rizzo (Bar Terzo Tempo Lequile) davanti a Andrea Corrado (The King of Graphic) e Francesco Sebaste (Sporting Novoli) con Maurizio Villani (Amatori Sternatia), gli ultimi due a pari merito. Festa grande anche per la città di Calimera che, con tanto di seguito ultras, caloroso e colorato. Presente anche l’assessore allo Sport della cittadina calimerese, Antonio De Luca.

festa-rondinelle-calimera-050619-coppa-salento-uisp ph f. pero
la festa delle Rondinelle (©F. Pero)

Questa la rosa delle Rondinelle 2018/19: Francesco Tundo, Giovanni Pellegrino, Giuseppe Mattei, Roberto Spedicato, Sandro Aprile, Fabrizio Dimitri, Davide Carati, Gabriele Melis, Mauro Giannone, Marco Bianco, Brizio Tommasi, Luigi Gaetani, Filippo Zilli, Daniele Leone, Brizio Maggiore, Gianluigi Rosato, Luca Corlianò, Fernando Pero, Simone Quarta, Ennio Tommasi, Attilio Murciano, Adriano Castrignanò, Mattia De Marianis, Riccardo Cornacchia, Danilo Bortone. Allenatore: Giovanni Calogiuri. Dirigenti: Francesco Marra, Gianluca Rosato, Stefano Tommasi.

Marco MONTAGNA
Giornalista pubblicista dal 2012, fondatore e direttore responsabile di SalentoSport, collaboratore di Tuttomercatoweb dal 2009, corrispondente per Piazzasalento dai Comuni di Melissano, Racale e Alliste dal 2011 al 2017, collaboratore per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2015.

Articoli Correlati