CRONACA – Duplice omicidio a Lecce, perde la vita l’arbitro Daniele De Santis

Il 33enne è stato trovato accoltellato, insieme alla sua fidanzata, in un appartamento nei pressi della stazione ferroviaria. Era un affermato arbitro di calcio, in forza alla Can C

de santis daniele arbitro - sportforever it

Foto: D. De Santis (©sportforever.it)

Efferato duplice omicidio a Lecce nella tarda serata di ieri. Ha perso la vita Daniele De Santis, insieme alla sua fidanzata Eleonora Manta, trovati accoltellati a morte in un appartamento di via Montello. De Santis, 33enne, era un affermato arbitro di calcio, attualmente in forza alla Can C dopo aver esordito, nel 2003-04, e aver fatto la gavetta sui campi dilettantistici pugliesi. Nella scorsa stagione, il giovane fischietto aveva arbitrato 23 gare, la maggior parte delle quali in terza serie.

Si cerca un individuo vestito di nero, con guanti in pelle e passamontagna calato sul volto. Le indagini sono serrate e non escludono sorprese, già dalle prossime ore.


Alle famiglie De Santis e Manta le più sentite condoglianze da parte della nostra redazione

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati