SCACCHI – Medaglia d’oro per il piccolo Matteo Piccinno al torneo di Padova

Matteo Piccinno

Foto: Matteo Piccinno durante la premiazione

Fonte: Serena Fasiello - Ufficio stampa Coni |

Straordinaria affermazione della giovanissima promessa salentina Matteo Piccinno al “Torneo Internazionale di Scacchi del Santo” svoltosi a Padova nei giorni scorsi. Il piccolo Matteo (nove anni) è stato grande protagonista nel difficile e tiratissimo Open C della prestigiosa manifestazione veneta, battendo avversari quotati e più grandi (anagraficamente parlando) di lui.

Matteo non si è affatto intimorito e, grazie alla tenacia ed al sangue freddo dei campioni, si è classificato al 1° posto nella categoria che raggruppa i giocatori con punteggio ELO da 1600 a 1850, concludendo imbattuto la manifestazione. Il suo bilancio è stato infatti di quattro vittorie ed un pareggio su cinque partite disputate, che gli hanno permesso di sbaragliare l’agguerrita concorrenza di 44 giocatori appartenenti a categorie di livello nazionale.

Matteo Piccinno è cresciuto nell’Accademia Salentina degli Scacchi di Pisignano di Vernole, Scuola Superiore di Scacchi presieduta da Cataldo Russo, dal cui vivaio sono venuti fuori tantissimi giovani talenti.

I prossimi appuntamenti per Matteo sono: la fase regionale dei campionati studenteschi, in programma il 16 aprile ad Acaya, ed il Torneo Internazionale Sant’Anna che si svolge dal 21 al 28 agosto a Vernole, che giunge quest’anno alla sua 19ª edizione.

Tropical Store

Silvia RESTA
Giornalista pubblicista e consulente seo e social media. Corrispondente da Galatone e Neviano per Piazzasalento dal 2011, redattrice per SalentoSport dal 2013, corrispondente da Aradeo per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2016.

Articoli Correlati