MOUNTAIN BIKE – Il Free Bike Tour del Salento giunge alla quinta tappa, ecco il programma delle altre

Dopo cinque tappe del 2° Free Bike Tour del Salento, si conferma il grande successo di partecipazione della scorsa edizione. Dopo la partenza del 22 dicembre a Lecce, tappa organizzata da “La Salentina” in cui si prevedeva il passaggio dal fondone e dall’oasi naturalistica “Le Cesine” (un area protetta dal Wwf), nella seconda tappa i circa 150 bikers si sono dati appuntamento a Nociglia e guidati dall’instancabile Luigi Ruggeri, presidente del Ciclo Club Nociglia, hanno effettuato un percorso prevalentemente pianeggiante tra vore e doline nel Parco dei Paduli e del Bosco Belvedere.

La terza tappa è partita dall’abbazia di Cerrate, i bikers al seguito di Sandro Boccia (componente del Pedal Club Trepuzzi), hanno scoperto le bellezze architettoniche nascoste del Salento, come numerose le Masserie. Dopo la tappa di Trepuzzi, il serpentone colorato guidato dal Ciclo Club Spongano si è spostato nell’omonima cittadina per il giro delle More e dé lu Mare, per un percorso di 40 km sulla costa adriatica e nell’entroterra del sud Salento.

Il 9 febbraio il gruppo Free Bike si è ritrovato ad Avetrana per la quinta tappa organizzata dalla Ciclistica Savese. Dalla Masseria Bosco si è proseguito alla scoperta delle Saline dei Monaci con le colonie di fenicotteri rosa a Torre Colimena. Il 16 febbraio sarà il turno della Mtb Monteroni che guiderà la carovana tra le strette stradine alla conquista della Terra D’Arneo per una sorta di rievocazione storica della “guerra delle bicilette” quando nel lontano 1951 lo scontro tra braccianti agricoli e forze dell’ordine portò al rogo centinaia di biciclette, colpendo al cuore l’unico mezzo di trasporto degli agricoltori di un tempo. Alla fine dell’escursione ci sarà un estrazione di gadget messi in palio dalla Mtb Monteroni.

Dopo una pausa di 15 giorni si ritornerà a pedalare con il Free Bike Tour il 2 marzo. Questa volta l’escursione partirà da Sannicola e sarà guidata dal gruppo Cycling Sannicola che sta preparando un giro sulla costa ionica del Salento alla scoperta della chiesetta bizantina di San Mauro, una caratteristica chiesa arroccata sull’omonima collina dove si potrà ammirare un panorama mozzafiato sulle spiagge tra Gallipoli e Santa Maria al Bagno.

Il 9 marzo il gruppo Free Bike sará di scena sul percorso preparato dal Mtb Collepasso, per poi calare il sipario a Matino il 16 marzo per l’ultima tappa dove si scoprirà il bellissimo centro storico e la vicina Casarano con la chiesetta di Santa Maria della Croce. La carovana si ritroverà allo stadio comunale di Matino per un piccolo saluto degli organizzatori e la consegna del ricavato delle iscrizioni che sarà devoluto alla Lilt di Lecce, associazione che si occupa dell’assistenza ai malati oncologici della provincia di Lecce.

Al Free Bike Tour del Salento possono partecipare tutti basta avere un mezzo efficiente e circa 40 km di “autonomia”. Il costo d’iscrizione è di soli 2 euro, il casco è obbligatorio per tutte le escursioni.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati