STELLA DEL COLLE – Clamoroso, formalizzato il ritiro dal campionato

Alla base della decisione ci sarebbero delle divergenze tra la società e l'allenatore Manca. Tutte le partite sin qui disputate saranno considerate nulle. Nel girone D di Prima Categoria, quindi, restano 13 squadre.

stella-del-colle-logo

Con una lunga lettera al presidente del Comitato Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Vito Tisci, l’Asd Stella del Colle ha comunicato il suo ritiro dal campionato in cui milita, Prima Categoria girone D.

La lettera, firmata dal presidente Pantaleo Gianfreda e datata 2 gennaio, è stata pubblicata sulla pagina Facebook della squadra richiamando un articolo pubblicato sul sito infocollepasso.it.

Alla base della motivazione ci sarebbero divergenze tra la società e l’allenatore Salvatore Claudio Manca, dettagliatamente spiegate nella lettera a cui vi rimandiamo QUI.

Cosa succede ora? Il regolamento dice che qualora una squadra si ritiri dal campionato entro la fine del girone d’andata, tutte le gare sin lì giocate sono nulle. Pertanto, in attesa dell’ufficializzazione da parte degli uffici della Lega, la nuova classifica dovrebbe essere questa:

Ugento 31
Capo Di Leuca 23
Città Di Racale 23
La Torre 21
Atl. Racale 19
Soleto 16
Parabita 16
Matino 14
Monteroni 14
Minervino 14
Poggiardo 10
Pro Patria 5
Virtus Lecce 1

Il recupero di campionato, previsto per l’8 gennaio, tra Soleto e Stella del Colle, ovviamente non si giocherà. Nel girone D rimarranno 13 squadre con sei partite a giornata e una squadra che osserverà un turno di riposo.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • arcadio-ligorio GROTTAGLIE – Innesto di spessore a centrocampo, ecco un ex Casarano e Virtus Francavilla

    Bel colpo a centrocampo per il Grottaglie. Il direttore sportivo Ligorio ha assicurato ai biancazzurri le prestazioni di Domenico Arcadio, classe ‘91 e grottagliese doc. Cresciuto nelle giovanili del sodalizio tarantino, con cui ha esordito in prima squadra in Serie D, Arcadio ha poi vestito le maglie di Casarano (Serie D) e Virtus Francavilla, con…

  • sardelli-franco-squinzano SAN PIETRO VERNOTICO – Sardelli: “Ci stiamo attrezzando per ben figurare”. Le ultime di mercato

    Nuovi acquisti per l’Asd San Pietro Vernotico ex Nuova Squinzano. Entrano a far parte della rosa i centrocampisti Stamerra e Cavalcante, il difensore centrale Biscosi, la punta Lia, ma anche D’Anna, Miccoli L., Tasco. Questi gli under acquisiti: Cazzato, Greco, Mastrogiacono, De Carlo, Montinaro, Versienti. Sono in preparazione altri colpi di mercato, tra cui un…

  • galeandro-luigi GROTTAGLIE – Colpo Galeandro: “È la scelta migliore”. Ecco anche un esterno ex Taranto e Francavilla

    Il Grottaglie chiude l’accordo con Luigi Galeandro, attaccante tarantino di notevole esperienza. Nato nel 1981, è cresciuto tra le giovanili del Taranto e del Martina Franca, ha giocato in Serie D e in Eccellenza con squadre importanti come il Francavilla, sempre in Eccellenza con Stella Jonica San Giorgio, Noci, Ostuni e Locorotondo; Virtus Francavilla e…

  • frascella TALSANO – Frascella pronto per la nuova stagione: “Salvezza senza rischi”

    Il Talsano si appresta a disputare il suo primo campionato di Promozione, dopo la vittoria nei playoff di Prima categoria che le hanno permesso di essere ripescati, non dopo aver presentato la relativa domanda. Per questa prima assoluta, la dirigenza biancoverde si è affidata alle sapienti mani di Luciano Frascella, confermato dopo l’ottima stagione scorsa….

  • marinellli_massimo GROTTAGLIE – Ufficiale, Marinelli è il nuovo allenatore

    Sciolti tutti dubbi, Massimo Marinelli sarà il nuovo allenatore dell’Ars et Labor Grottaglie. Dopo vari sondaggi e colloqui la società ha deciso di prendere il tecnico carosinese, dal carattere forte, sicuro, ex calciatore professionista protagonista in Serie B con Taranto e Lanciano, poi Massafra, San Giorgio, per molti figura di primo piano con addosso la maglia…