DILETTANTI – Papa: l’Otranto, l’Avetrana e l’infortunio che è quasi alle spalle: “Ho voglia di ritornare a giocare…”

"Otranto? Non ho mai firmato per la società idruntina, sono svincolato e spero di trovare una nuova collocazione il prima possibile"

papa-emanuele

Foto: Papa ai tempi del Pisa

La vicenda Avetrana, l’infortunio al piede: la seconda parte del 2018 di Emanuele Papa non si può dire sia stata particolarmente fortunata. Ma ora il difensore classe 1990 è pronto per ritornare, dopo un periodo di forzata inattività. L’infortunio risale alla metà di novembre, quando, a Mesagne, l’ex Salento Football subì una frattura composta a un dito del piede.

Il pieno recupero è previsto per la metà di gennaio – fa notare Papa -. “Adesso aspetto la chiamata giusta. Smentendo, dunque, le voci che lo vorrebbero a Otranto. “L’accordo, in effetti, c’era, ma è saltato a causa del mio infortunio. Non ho mai firmato per la società idruntina, sono svincolato e spero di trovare una nuova collocazione il prima possibile. Ho voglia di ritornare a giocare e di dare il mio contributo a un progetto serio e solido”. E sull’Avetrana dice:“Senza quella situazione precaria avremmo sicuramente potuto avere più punti in classifica. Sono convinto che fino alla fine ci saremmo tolti delle belle soddisfazioni. Peccato per come sia finita”.

Tropical Store

Articoli Correlati