Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ph: Coribello/SS

ECCELLENZA – Città di Gallipoli, la Serie D è a un passo: travolto l’Agropoli al “Bianco”

Il Città di Gallipoli è a un passo dalla conquista della Serie D. Nella finale d’andata degli spareggi nazionali riservati alle seconde di Eccellenza, i salentini travolgono l’Agropoli per 4-1, un punteggio che costituisce una più che seria ipoteca sul risultato finale, in vista della finale di ritorno in programma tra sette giorni in terra salernitana.

Ad aprire le marcature è Benvenga al minuto 15 che corregge in porta una perfetta punizione di Scialpi dal settore sinistro. Al 3′ della ripresa il Gallipoli raddoppia con un tiro secco di Sansò, ben assistito da Piscopiello, che non lascia scampo al portiere ospite Paparella. I giallorossi dominano e trovano anche il terzo gol al 23′ con un’azione di Quarta, servito da Benvenga, che mette a sedere un difensore avversario prima di depositare in porta. Sussulto ospite alla mezzora con il gol dell’1-3 segnato da Arevalo. Ma non finisce qui: in pieno recupero è Samuele Oltremarini a insaccare per la quarta volta nella rete avversaria e a firmare il 4-1 definitivo.

Tra sette giorni, il Gallipoli si giocherà la grande chance di approdare in Serie D dalla porta di servizio. Dovrà difendere ben tre gol di vantaggio dagli assalti dei padroni di casa.

IL TABELLINO

Gallipoli, stadio “A. Bianco”
domenica 11 giugno 2023, ore 16.30
Playoff nazionali seconde Eccellenza, finale andata

CD GALLIPOLI-AGROPOLI 4-1
RETI: 14′ pt Benvenga (G), 2′ st Sansò (G), 22′ st Quarta (G), 28′ st Arevalo (A), 45′ st Oltremarini S. (G)

CD GALLIPOLI: Passaseo, Piscopiello, Oltremarini F., Stranieri (39′ st Carrozza F.), Fruci, Benvenga, Caputo, Sansó (42′ st Montagnolo), Iurato (32′ st Perchaud), Scialpi, Quarta (24′ st Oltremarini S.). All. Carrozza A.

AGROPOLI: Paparella, Padovano, Maiese D. (20′ st Arevalo), Pantano (4′ st Infimo), Follera, Giordano, De Sio, Urruty, Abayian, Natiello, Salerno (25′ st De Mattia). All. Turco

ARBITRO: Gavini di Aprilia.

NOTE: Ammoniti Quarta, Scialpi, Sansò, Passaseo (G), Urruty, Giordano, Natiello (A). Espulso al 47′ st Arevalo (A).

(foto Coribello/SalentoSport)