Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY – La Showy Boys ritira tre numeri di maglia

La Showy Boys comunica di aver ritirato il 5, il 10 e l’11 dalla numerazione della maglie biancoverdi. La decisione, deliberata all’unanimità dal consiglio direttivo, è stata adottata per onorare la memoria di alcuni atleti e amici che hanno vestito la maglia della Showy Boys, lasciando un indelebile ricordo quali esempio di sport da preservare: Carlo Prato (n. 5), Roberto Antonica (n. 10) e Paolo Tundo (n.11).

“Parlare di loro suscita sempre un’enorme emozione – spiegano dalla società rappresentano momenti importanti dei primi anni di vita della Showy Boys.Carlo Prato fu autore, insieme ai suoi compagni di squadra, della storica promozione in prima divisione nel campionato 1976-77. Roberto Antonica fece parte di quel gruppo di giovanissimi, tra i quali Andrea Beccarisi, Massimiliano Farmo e Fabrizio Massari, che si aggiudicò il titolo provinciale ragazzi. Contribuì, inoltre, alla crescita dell’associazione, ponendosi come interlocutore tra la primissima Showy Boys e la successiva generazione di atleti che incluse, ad esempio, Lerario, Panico, Preste, Urso e altri giocatori. Paolo Tundo, invece, ebbe il merito di convincere il responsabile Francesco Papadia a continuare a fare giocare la Showy Boys a Galatina. Da un punto di vista umano – concludono dal club galatinese – Carlo, Roberto e Paolo furono accomunati da una straordinaria passione per la pallavolo oltre che da una grande bontà d’animo”.