SALENTO FOOTBALL – Paladini: “Accelerino i lavori allo stadio o cederò il titolo altrove”

paladini-coribello

La Salento Football Leverano si inchina a Mesagne, reduce dal successo in Coppa Italia. Il presidente Andrea Paladini: "Per la terza volta nella stagione abbiamo affrontato il team brindisino in formazione ampiamente rimaneggiata". Ma Paladini focalizza l'attenzione su un annoso e prolungato problema: "Dall'inizio della stagione siamo costretti ad allenarci ed

PROMOZIONE – Brindisi a Massafra, spicca Mesagne-Tricase. Ostuni con la Salento Football: gli arbitri

arbitri-ph-palama

Nella ventiquattresima giornata del girone B di Promozione, la capolista Brindisi sarà impegnata in casa del Massafra, penultimo in classifica. Appuntamenti più scomodi per Ostuni e Tricase: i gialloblù ospitano la Salento Football, i rossoblù saranno chiamati ad un test difficile al "Guarini" di Mesagne. Derby con ambizioni diverse per

SALENTO FOOTBALL-UGGIANO – A. De Benedictis: “Risultato ingiusto”, Setreanu: “Dedica speciale a Permeti”

de-benedictis

Va all'Uggiano lo scontro di metà classifica con la Salento Football. "Abbiamo disputato una buona gara - dichiara Angelo De Benedictis - e sbloccato il risultato con Inguscio, autore di una prestazione strepitosa, ma siamo stati raggiunti quasi subito ed il primo tempo si è concluso 1-1. Poi nella ripresa Inguscio

PROMOZIONE – Coppa Italia, sarà Mesagne-Vigor Moles la finalissima. I risultati delle semifinali

mesagne

Saranno Mesagne e Vigor Moles a sfidarsi, il prossimo 15 marzo (lo stadio verrà deciso nelle prossime settimane dalla Figc Puglia) nella finalissima per la conquista della Coppa Italia Promozione. Entrambe le squadre avevano ipotecato l’accesso all’ultimo atto della manifestazione con altrettante vittorie esterne nei match di andata delle semifinali.

SALENTO FOOTBALL – A. De Benedictis: “Due successi fondamentali per uscire dalla zona rossa”

de-benedictis

La Salento Football Leverano supera un'altra tarantina, stavolta il Sava (domenica scorsa il Talsano), per 0-2. "Per noi era fondamentale sfruttare a dovere questi due match - dichiara il tecnico Angelo De Benedictis - per rendere di gran lunga più tranquilla la nostra situazione in classifica, incamerando sei punti su sei.