SERIE D – Fioccano le multe, salata per il Nardò. Mano pesante su Patierno: il Giudice sportivo

patierno-nestola

Queste le risultanze del Giudice sportivo dopo la nona giornata di ritorno del girone H di Serie D. CALCIATORI – Tre giornate a Patierno (Nardò); una giornata per Carnevali, Federici (Ciampino), Bernardini, Donnarumma (Agropoli), Bozzi, Giannusa (Madrepietra D.), Esposito, Raho (Manfredonia), Santarelli (Anzio), Coppola (Nocerina). DIRIGENTI – Del Giudice (Madrepietra D.) inibito

SERIE D – Patierno è da podio, doppia cifra per Lattanzio: i marcatori

lattanzio riccardo esultanza @d.nestola

Gol a grappoli nella ventiquattresima giornata di Serie D. Il Nardò conquista un bel punto in casa della Nocerina grazie alla decima perla granata di Patierno (undici le reti complessive per l'attaccante), il Bisceglie invece ringrazia Montinaro (che sale a quota sette) e Lattanzio (giunto in doppia cifra) per la

NARDÒ – Patierno: “Non meritavamo assolutamente di perdere”

patierno_cosimo

Due gol da sei punti nelle prime altrettante gare di Cosimo Patierno con la maglia del Nardò. Nonostante qualche buona opportunità, invece, a Francavilla in Sinni il classe '91 non ha trovato la via della rete ed i granata sono rimasti a secco. "Alla fine dispiace per questa partita - dichiara

NARDÒ – Patierno, un’altra perla: il Toro piega l’Herculaneum

patierno_cosimo

C'è ancora Patierno in copertina: in quattro giorni l'attaccante bitontino regala sei punti al Nardò grazie ai sigilli col Potenza prima e con l'Herculaneum poi. I napoletani si arrendono al "Giovanni Paolo II", che torna a sorridere ai granata, di misura. Foglia Manzillo disegna per i suoi un 3-5-2 offensivo con interni

NARDÒ – Patierno e Pirretti si allenano col gruppo: esordio a Potenza?

patierno ph c. de rosa

Nella giornata di ieri il Gravina ha ufficialmente comunicato "l'avvenuto trasferimento - si legge nella nota diffusa dal club barese - dell'atleta Cosimo Patierno al Nardò. Al calciatore bitontino la società formula i migliori auguri per il prosieguo della stagione sportiva". Arrivano quindi entrambi da Gravina i due ingaggi del Toro del