ATLETICA – Mondiali di Retrorunning, De Martinis porta a casa quattro medaglie

Daniele De Martinis

Ancora una soddisfazione per Daniele De Martinis nel retrorunning, la singolare disciplina atletica della corsa all'indietro. Ai Mondiali di Retrorunning di quest'anno, svoltisi ad Essen, in Germania, l'atleta galatonese conquista infatti ben quattro medaglie: tre argenti e un oro. De Martinis, esperto retropodista e già campione di nel 2012 a Lleda,

EURO 2016 – Day #24: Islanda, grazie di tutto. La Francia si regala la Germania, e Hodgson lo sapeva

francia uefa.com

Il day-after la cocente debacle ai rigori della nostra Nazionale con la Germania è stato un andirivieni di emozioni, tra l'orgoglio di aver lottato fino all'ultimo rigore e la tristezza per non aver superato il muro-Neuer (mancando un'impresa apparsa vicinissima), e di dibattiti tra difensori e colpevolisti del ballerino Zaza

EURO 2016 – Day #22: il Belgio non azzarda, in semifinale sarà Porto-Galles. Oggi tocca agli Azzurri

galles uefa.com

Parafrasando Sandro Ciotti, clamoroso a Lille! Il quarto di finale tra Galles e Belgio, andato in scena ieri sera nella città del Nord-Pas-de-Calais (proprio a pochi chilometri dal confine belga), ha regalato una delle più inattese sentenze targate Euro 2016, ad oggi seconda solo all'eliminazione dell'Inghilterra per opera dei vulcanici

EURO 2016 – Day #17: Francia, salvagente-Griezmann. Germania e Belgio show, oggi Italia-Spagna

Germania

Italia-Spagna, ci siamo! Nel pomeriggio di Saint-Denis gli Azzurri e la Roja si daranno battaglia per guadagnarsi un posto nei quarti di finale in un match da brividi, di quelli che fanno volare sedie, bottigliette e parrucchini vari. A chiudere il quadro degli ottavi ci penserà poi, in serata, la sfida tra isolani Inghilterra-Islanda,

MONDIALI – ‘Te lo dò io il Brasile’, day #28: U-N-O-A-S-E-T-T-E

È tosta anche per noi trovare le parole giuste per commentare quanto visto ieri sera a Belo Horizonte. Ci aspettavamo una vittoria tedesca, lo abbiamo scritto chiaramente, ma non così. Non con questo risultato innanzitutto, ma non ci aspettavamo nemmeno un Brasile tanto scarso. E non bastano le assenze di Thiago