LECCE – Torna la Coppa, obiettivo semifinale dopo cinque anni. Riccardi: “Battere il Cosenza”

Domani in programma la gara secca valida per i quarti di finale della competizione tra salentini e silani

riccardi

Foto: Davide Riccardi

A cinque anni di distanza dall’ultima volta, il Lecce potrebbe tornare a disputare le semifinali della Coppa Italia di Serie C. Domani i giallorossi di Fabio Liverani ospiteranno infatti per i Quarti il Cosenza di Piero Braglia con l’obiettivo di prolungare l’imbattibilità del proprio tecnico e, al contempo, andare avanti in una competizione che di recente non li ha mai visti protagonisti.

Era la stagione 2012/2013, quella della finale persa con il Carpi, e la formazione di Lerda prima e Toma poi (Gustinetti arrivò solo a Coppa conclusa) superò nell’ordine Martina, Nocerina, Aprilia e Perugia prima di capitolare nel doppio confronto con il Latina in semifinale. Nelle stagioni successive solo delusioni per i salentini nella competizione, che li ha visti eliminati anno dopo anno da Perugia, Matera, Akragas (con Braglia in panchina, il quale negli ottavi aveva superato proprio il “suo” Cosenza”) e ancora Matera. Tutti motivi che danno ulteriore prestigio alla sfida di domani con il Cosenza, una delle squadre più in forma del campionato.

Dell’importanza del match, e non solo, ha parlato inoltre il difensore leccese Davide Riccardi: “In coppia con Marino venerdì scorso a Bisceglie è andata bene. Avevamo già giocato assieme nella mia prima da titolare contro il Matera, gara vinta anch’essa. Abbiamo sofferto un po’ il Bisceglie negli ultimi dieci minuti della partita, in quanto ci siamo abbassati un po’ troppo. Più sei sul Catania? Noi guardiamo in casa nostra e ragioniamo gara per gara, perché sappiamo che la trappola è dietro l’angolo. Ora ci aspetta il confronto con il Cosenza in Coppa Italia. Noi vogliamo vincere perché è una competizione nella quale vogliamo far bene, subito dopo torneremo con la testa sul campionato”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • sticchi-damiani-saverio-leccenews24 LECCE – Sticchi Damiani: “Realizzato un capolavoro, sabato dovrà essere una festa…”

    Il Lecce, probabilmente, non riuscirà a conquistare la Supercoppa, complice la sconfitta rimediata a Livorno e l’enorme differenza reti che, pur superando i giallorossi di Liverani il Padova, sorride ai biancoscudati. Ma il presidente Saverio Sticchi Damiani, a prescindere dall’aspetto sportivo, vuole che l’ultima gara dell’anno, in casa, si trasformi in un momento di gioia….

  • LECCE – Le pagelle: centrocampo a mezzo servizio, si salva Costa Ferreira. Male Caturano

    Le pagelle di Livorno-Lecce LECCE: Perucchini 6 – Prende tre gol senza quasi sapere come. Il Livorno si affaccia con il contagocce dalle sue parti, ma la difesa non riesce a proteggerlo a sufficienza. E così subisce tre schiaffi a cui non può opporsi, dimostrando la solita sicurezza nelle altre circostanze Ciancio 5 – Sfiora il gol…

  • LA CRONACA – Lecce sbadato e appagato, esordio amaro in Supercoppa. Il Livorno cala il tris

    Parte con una sconfitta per 3-1 sul campo del Livorno l’avventura del Lecce nella Supercoppa di Serie C. I giallorossi creano di più degli avversari, sprecando tantissimo e venendo puniti con tre reti in altrettante occasioni create dagli amaranto. A Liverani servirà ora battere il Padova di quattro reti nel prossimo turno per poter sperare…

  • livorno-lecce LIVE! LIVORNO-LECCE, il tabellino

    LIVE! LIVORNO-LECCE, il tabellino Livorno, stadio “A. Picchi” sabato 19 maggio 2018, ore 20.30 Supercoppa Serie C 2017/18 – 2a giornata LIVORNO-LECCE 3-1 RETI: 4′ Morelli (LI), 18′ Murilo (LI), 22′ Di Piazza (LE), 56′ rig. Vantaggiato (LI) — FINALE — LIVORNO (4-3-3): Mazzoni; Morelli, Gonnelli, Borghese, Pirrello (70′ Lischi); Gemmi, Bruno (70′ Giandonato), Kabashi (76′ Casanova);…

  • LECCE – Probabili formazioni, esordio in Supercoppa con la migliore formazione possibile

    Primissima assoluta in Supercoppa di Serie C per il Lecce, che mai aveva partecipato prima a questa competizione istituita solo nel 2000. In serata, alle 20.30, i giallorossi scenderanno in campo all’Armando Picchi di Livorno per cercare di strappare un risultato positivo al fine di giocarsi poi il trofeo sabato prossimo con il Padova. Mister…