LECCE – Rinviata la gara con il Matera, domani test con la “Berretti”. Lepore: “Facciamo la corsa su noi stessi”

Il capitano giallorosso: "Trapani-Catania? Spero in un pareggio". Giallorossi di nuovo in campo con la Paganese il 10 dicembre.

Foto: Franco Lepore (©Michel Caputo)

Cambiano i programmi in casa Lecce. La gara di Coppa con il Matera, originariamente prevista per mercoledì 6, è stata rinviata al 14 gennaio di comune accordo tra le due società. Novità in corsa, dunque, nella settimana di lavoro di mister Fabio Liverani, soprattutto in chiava del futuro prossimo, con il primo impegno ufficiale del mese di dicembre che diventa di conseguenza la gara di campionato di domenica 10 sul campo della Paganese. Nel frattempo, i giallorossi hanno svolto quest’oggi una doppia seduta di allenamento (ancora a parte Mancosu), mentre per domattina è in programma una gara amichevole con la Berretti a Martignano.

Sempre in giornata ha parlato in conferenza stampa il capitano Franco Lepore, il quale ha tracciato un mini-bilancio a poche gare dal giro di boa: “Questa pausa ci sta facendo bene, ci serviva per ricaricarci. In questa settimana ci troviamo da spettatori, e sinceramente per quanto riguarda lo scontro diretto tra Trapani e Catania spero in un pareggio. Chi temo di più tra le due in campionato? Il Lecce deve fare la corsa su sé stesso, quindi ho più paura di noi che degli altri. Se devo fare un bilancio di questa prima parte di campionato direi che è positivo. I numeri parlano chiaro, perché siamo primi e stiamo facendo molto bene. Abbiamo capito che serve giocare di squadra, mettendo il noi davanti all’io, ma abbiamo comunque ampi margini di miglioramento. Forse ci è mancata quel pizzico di cattiveria in alcune situazione, vedi la trasferta di Fondi in cui ci è mancato solo il gol. Dopo queste pause è sempre importante farsi trovare subito pronti, e lo sarà ancor di più dopo quella di fine anno non solo perché sarà più lunga, ma anche perché ci ritroveremo di fronte il Catania alla ripresa del campionato”.

Alessio AMATO

Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all’albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati