LECCE – Quattro nomi super per l’attacco, Meccariello a un passo in difesa. Gli aggiornamenti

Montalto e Palombi sempre più vicini, pressing anche su Coda e Pettinari. Persano, Caturano e Saraniti in uscita

biagio-meccariello-bresciaoggi.it

Foto: Biagio Meccariello (bresciaoggi.it)

Con l’ufficializzazione di Haye il mercato del Lecce neopromosso in Serie B ha definitivamente spiccato il volo. Sebbene il via ufficiale alla stagione delle compravendite è, come sempre, impostato sul calendario per il primo di luglio prossimo, di fatto il lavoro dei direttori sportivi è nella sua fase-clou, ovvero quella in cui chi prima arriva meglio alloggia. Ed è per questo che Mauro Meluso, dopo aver piazzato a gran sorpresa il colpo con l’arrivo del trequartista olandese, ha tutta l’intenzione di anticipare la concorrenza anche su tanti altri nomi, visto che i giallorossi cercano almeno due-tre pedine per reparto.

In difesa sempre in stand-by l’affare Chiosa (si cerca l’accordo economico con il Novara), il nome entrato con prepotenza nell’orbita del Lecce è quello di Biagio Meccariello, centrale beneventano di proprietà del Brescia. Il classe 1991 avrebbe già espresso il suo gradimento circa un approdo nel Salento, complice la conoscenza diretta di mister Fabio Liverani che con lui ha già lavorato a Terni. Queste due non sono certo le uniche trattative relative alla retroguardia, ma come sempre Meluso predilige il lavoro sottotraccia, cosa che invece non sta facendo per riavvicinarsi a quello che è ormai un suo pupillo, ovvero il fantasista brasiliano Lucas Chiaretti. In gol nella semifinale playoff con il Frosinone, il 10 del Cittadella è stato ammirato dal vivo ieri dallo stesso direttore sportivo giallorosso, presente al Tombolato per monitorare il calciatore. L’altro nome legato alla trequarti è quello di Gennaro Tutino, sul quale è però forte la concorrenza di club di Serie B e C.

Capitolo attaccanti. Con Caturano, Persano e Saraniti in uscita (tante le richieste dalla terza serie e, per il primo, anche dalla Romania), le richieste di Liverani sono diverse. Su tutte sembra farsi largo quella per un altro suo ex giocatore con cui ha compiuto il miracolo-Ternana nel 2017, ovvero la giovane punta dell’Under 21 Simone Palombi. Di proprietà della Lazio, l’ultimo anno tra Roma (con tanto di esordio da titolare alla prima giornata con la Spal e di debutto in Europa League) e Salerno, il romano arriverebbe in prestito dal club capitolino e occuperebbe un posto da Under nonostante la già importante esperienza cadetta. Non solo giovani. Al ruolo di papabile neo arrivo per il ruolo di punta del Lecce sono infatti legati i nomi di Adriano Montalto della Ternana, Andrea Coda del Benevento e Stefano Pettinari del Pescara. Il primo ha già fatto sapere di essere decisamente favorevole a un passaggio in giallorosso, ma anche per gli altri due vi sono trattative ben avviate e non è da escludere che possa arrivare più di uno tra i profili sopra elencati al fine di mettere a disposizione del tecnico laziale un parco attaccanti adeguato alla categoria.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • lecce-festeggiamenti-caputo SERIE C – Riepilogo girone C e i verdetti 2017-18

    Chiusa la stagione 2017-18 di Serie C, questi sono i verdetti del girone C. CLASSIFICA FINALE Lecce 74 Catania 70 Trapani 68 Juve Stabia 55 Cosenza 54 Monopoli 53 Casertana 50 Rende 50 Virtus Francavilla 46 Sicula Leonzio 46 Bisceglie 45 Matera (-13) 42 Siracusa (-10) 42 Catanzaro 42 Reggina 41 F. Andria (-3) 38…

  • serie b logo SERIE B – Ecco le 21 sfidanti del Lecce per la stagione 2018-19

    Ultime sentenze per la stagione sportiva 2017-18 ieri sera con la promozione in Serie A del Frosinone, che ha liquidato per 2-0 il Palermo nella finale di ritorno (anche se i rosanero presenteranno ricorso per l’anticipata invasione di campo del pubblico locale che ha costretto l’arbitro a fischiare la fine dell’incontro con qualche secondo d’anticipo)…

  • falco filippo (tuttoggi.info) LECCE – Falco, desideri giallorossi: “Riprendimi, Lecce! Ma è Raiola ad occuparsi di mercato”

    Solo 15 presenze all’attivo nell’ultimo campionato di Serie B, tra Perugia e Pescara, e qualche acciacco di troppo. Ma Filippo Falco, fantasista di Pulsano, ha voglia di riscatto e non nasconde la sua voglia di rilanciarsi con la maglia giallorossa, che lo ha visto crescere. “A Lecce ci tornerei molto volentieri – afferma il classe…

  • Liverani LECCE – La ricetta di Liverani: “Grande qualità in campo per affrontare al meglio la Serie B”

    Direttamente dalla diretta tv negli studi di Sportitalia, il tecnico del Lecce Fabio Liverani è tornato a parlare pubblicamente in questa convulsa fase di programmazione della nuova annata calcistica. L’allenatore romano è tornato sulla strepitosa cavalcata che poco più di un mese fa ha portato i giallorossi a conquistare la promozione in Serie B, facendo…

  • turchetta-tmw LECCE – Non solo Chiaretti, con il Cittadella trattativa anche per un difensore. Rientra Turchetta

    Sembra essere particolarmente fertile l’asse Lecce-Cittadella. Dopo quella per Lucas Chiaretti, i giallorossi intavolano un’altra importante trattativa con i granata, ovvero quella per Carlo Pelagatti, difensore centrale classe ’89 in grado anche di giocare come terzino su ambedue le fasce. Mentre tuttavia l’operazione per il brasiliano potrebbe essere in dirittura d’arrivo, tant’è che lo stesso…