LECCE – Porte girevoli a centrocampo. Due big in uscita, un ex Under 21 in entrata

Catanzaro a spada tratta su Costa Ferreira e Tabanelli. I calabresi puntano a costruire una squadra da primi posti

costa-ferreira

Foto: Pedro Miguel Costa Ferreira (©Michel Caputo)

Alla luce del gran torneo disputato e culminato nel primo posto con promozione in B annessa, il Lecce deve ora fare i conti con il gran mercato di cui godono i suoi pezzi pregiati. La maggior parte di questi fanno ovviamente parte del progetto tecnico che la premiata ditta società-Meluso-Liverani sta portando avanti al fine di consolidare il club in Serie B, ma non è escluso che, complici gli acquisti che saranno notevoli sia per qualità che per quantità (almeno una decina), diversi elementi tra i giallorossi possano fare le valigie.

Questi fanno gola soprattutto a quei club di Serie C che hanno intenzione di allestire un collettivo per il salto di categoria, e tra questi c’è sicuramente il Catanzaro. Dopo il tentativo, subito rispedito al mittente, per avere Francesco Cosenza, i calabresi sono piombati forti su Pedro Miguel Costa Ferreira e Andrea Tabanelli. Entrambi non sono nella lista dei trasferimenti di Meluso, ma in caso di offerte particolarmente appetitose non verrebbero più considerati incedibili da Via Costadura.

Questo anche perché, come detto, sono diversi i calciatori sul taccuino dei possibili acquisti del club del presidente Sticchi Damiani. Il nome forte delle ultime ore per il centrocampo leccese è quello di Marco Crimi, centrocampista duttile della Virtus Entella che ben si adatterebbe al modulo di mister Liverani. Complice la retrocessione dei liguri, arrivare al 28enne centrocampista non dovrebbe essere molto difficile e la pista appare decisamente calda.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • lecce-festeggiamenti-caputo SERIE C – Riepilogo girone C e i verdetti 2017-18

    Chiusa la stagione 2017-18 di Serie C, questi sono i verdetti del girone C. CLASSIFICA FINALE Lecce 74 Catania 70 Trapani 68 Juve Stabia 55 Cosenza 54 Monopoli 53 Casertana 50 Rende 50 Virtus Francavilla 46 Sicula Leonzio 46 Bisceglie 45 Matera (-13) 42 Siracusa (-10) 42 Catanzaro 42 Reggina 41 F. Andria (-3) 38…

  • serie b logo SERIE B – Ecco le 21 sfidanti del Lecce per la stagione 2018-19

    Ultime sentenze per la stagione sportiva 2017-18 ieri sera con la promozione in Serie A del Frosinone, che ha liquidato per 2-0 il Palermo nella finale di ritorno (anche se i rosanero presenteranno ricorso per l’anticipata invasione di campo del pubblico locale che ha costretto l’arbitro a fischiare la fine dell’incontro con qualche secondo d’anticipo)…

  • falco filippo (tuttoggi.info) LECCE – Falco, desideri giallorossi: “Riprendimi, Lecce! Ma è Raiola ad occuparsi di mercato”

    Solo 15 presenze all’attivo nell’ultimo campionato di Serie B, tra Perugia e Pescara, e qualche acciacco di troppo. Ma Filippo Falco, fantasista di Pulsano, ha voglia di riscatto e non nasconde la sua voglia di rilanciarsi con la maglia giallorossa, che lo ha visto crescere. “A Lecce ci tornerei molto volentieri – afferma il classe…

  • Liverani LECCE – La ricetta di Liverani: “Grande qualità in campo per affrontare al meglio la Serie B”

    Direttamente dalla diretta tv negli studi di Sportitalia, il tecnico del Lecce Fabio Liverani è tornato a parlare pubblicamente in questa convulsa fase di programmazione della nuova annata calcistica. L’allenatore romano è tornato sulla strepitosa cavalcata che poco più di un mese fa ha portato i giallorossi a conquistare la promozione in Serie B, facendo…

  • turchetta-tmw LECCE – Non solo Chiaretti, con il Cittadella trattativa anche per un difensore. Rientra Turchetta

    Sembra essere particolarmente fertile l’asse Lecce-Cittadella. Dopo quella per Lucas Chiaretti, i giallorossi intavolano un’altra importante trattativa con i granata, ovvero quella per Carlo Pelagatti, difensore centrale classe ’89 in grado anche di giocare come terzino su ambedue le fasce. Mentre tuttavia l’operazione per il brasiliano potrebbe essere in dirittura d’arrivo, tant’è che lo stesso…