LECCE – Perucchini e Caturano, il ritorno è quasi fatto. Tanti i nomi nuovi di mercato per i giallorossi

Gli accordi con Bologna e Bari stanno per essere formalizzati, così come quello con la Maceratese per Turchetta. Ma le trattative non si fermano qui

perucchini filippo cwd gianni fontana

Foto: Filippo Perucchini (©Fontana)

Definito anche lo staff che, guidato da mister Roberto Rizzo, porterà avanti il lavoro del Lecce 2017/2018, e in attesa della conferenza stampa di presentazione di oggi pomeriggio, facciamo il punto sulla situazione del mercato giallorosso. Tra conferme, addii, ritorni ed obiettivi vari, la fase di compravendita che prenderà ufficialmente il via il primo di luglio è per la verità già pienamente nel vivo, e i primi movimenti sono ormai pronti ad essere definiti.

I bersagli principali da mettere a segno nel taccuino di Mauro Meluso erano, e sono tuttora, Filippo Perucchini e Salvatore Caturano, due che a Lecce sono pronti a ritornare prima ancora di essersene andati. Entrambi sono ad un passo dall’essere ufficializzati, il portiere con la formula del prestito con diritto di riscatto dal Bologna, la punta a titolo definitivo dal Bari in seguito al versamento dei duecentomila euro fissati precedentemente per riscattarlo. Praticamente certo l’arrivo di Gianluca Turchetta dalla Maceratese, il mercato di Via Costadura non si ferma qui. E’ infatti fortissimo l’interessamento delle ultime ore per Leonardo Blanchard, difensore del Carpi negli ultimi sei mesi in prestito a Brescia (e con un recente passato da titolare in A a Frosinone), per Anthony Taugourdeau, centrocampista francese del Piacenza (potrebbe rientrare nell’affare che riporterebbe Agostinone in riva al Po), e infine per l’attaccante esterno del Matera Mirko Carretta, per l’ennesima volta accostato al club giallorosso. Non è da escludere che questa potrebbe essere la volta buona per il ritorno in Salento del gallipolino, ma la trattativa sarà certamente lunga e difficile, in pieno stile Columella.

Capitolo cessioni. Il primo, e unico vero nome in lista è quello di Giuseppe Agostinone, voluto non solo dal Piacenza ma anche dal Pisa in Lega Pro, nonché da Ascoli e Cesena in Serie B; un elenco sufficientemente lungo da dare per certa la partenza del terzino foggiano. In uscita ci sarebbero anche il portiere Marco Bleve, pronto per una nuova stagione da titolare in Lega Pro o Serie D, e per il panamense Eric Herrera, di ritorno dalla Paganese, sul quale ci sarebbero diversi club neopromossi nella terza serie nazionale.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • auteri-quotidianodelsud SERIE C – Matera, Auteri: “Il Lecce ha vinto grazie a una giocata singola, non gli siamo stati inferiori”

    Soddisfatto della prova della sua squadra e non certamente altrettanto per l’esito dell’incontro, l’allenatore del Matera, Gaetano Auteri, ha parlato ai microfoni della sala stampa del XXI Settembre per dire la sua e analizzare la sconfitta con il Lecce. Queste le parole del tecnico siciliano: “Sono contento della gara dei miei ragazzi, protagonisti di un’onesta partita…

  • matera-lecce-video VIDEO! MATERA-LECCE, gli highlights

    Tante emozioni nel match del sabato sera tra Matera e Lecce, concluso sul risultato di 0-1 (clicca QUI per la cronaca integrale). Le prodezze di Perucchini – specie quella su colpo di testa di Casoli – e il capolavoro da tre punti di Mancosu meritano di essere visti e rivisti. Di seguito le immagini in…

  • mancosu caputo LECCE – Mancosu: “Era una gara da tripla, il mio gol vale tantissimo”

    Nel dopogara di Matera-Lecce, a parlare tra i giallorossi sono stati il match-winner Marco Mancosu e Davide Riccardi, all’esordio assoluto con la maglia giallorossa e autore di una prova positiva. La mezzala sarda, al suo secondo centro in campionato, ha espresso tutta la sua gioia per l’importante marcatura: “Ho realizzato un grandissimo gol, tanto bello…

  • LECCE – L’orgoglio di Liverani: “Vinto soffrendo, da grande squadra. Il campionato non finisce certo oggi”

    Per lui in panchina, come per gli undici in campo, quella del XXI Settembre di Matera non è stata certo una passeggiata di salute. Alla fine dei giochi però Fabio Liverani ha potuto gioire dell’importantissima vittoria del suo Lecce, ora a +4 sulle inseguitrici. Nel dopogara mister Liverani ha così analizzato il match: “Gare del genere sono…

  • perucchini-coribello LECCE – Le pagelle: Mancosu disegna l’arcobaleno, Perucchini chiude la porta. Arrigoni mastino

    Le pagelle di Matera-Lecce LECCE Perucchini 8 – Divide equamente con Mancosu la palma di man of the match. La magia del compagno segue infatti due sue straordinarie prodezze che negano il gol a Casoli prima (con un colpo da campione vero) e Sernicola poi. Sul risultato c’è dunque ben impresso il suo marchio, che rifinisce…