LECCE – Mancosu torna sulla Paganese: “Forse soffriamo chi si chiude troppo. E le nostre rivali…”

La mezzala sarda parla anche del prossimo avversario: "Occhio al Monopoli, squadra ostica"

mancosu caputo

Foto: Marco Mancosu (©Michel Caputo)

Ripresa dei lavori quest’oggi per i giallorossi di Liverani, che hanno lavorato in quel di Martignano. Tutti a disposizione del tecnico laziale eccetto Dubickas, che comunque dovrebbe ampiamente recuperare in vista della gara che vedrà il Lecce impegnato domenica in casa con il Monopoli.

Nella giornata di oggi ha inoltre parlato in conferenza stampa il centrocampista Marco Mancosu, che è tornato sul pareggio di due giorni fa: “Forse soffriamo le squadre che si chiudono molto, e questa potrebbe essere la spiegazione per la brutta prova di Pagani. Ogni gara ha una storia a sé ed il fatto che la Paganese abbia trovato il vantaggio subito ha complicato tutto. Credo e spero che si sia trattato solo di un passo falso, anche se bisogna constatare che anche le altre stanno faticando. Secondo me non ci dobbiamo fare condizionare né dagli elogi né tantomeno dalle critiche. Abbiamo un nostro percorso da seguire a prescindere da tutto. Il Monopoli? Lo scorso anno pareggiarono sul nostro campo, dunque dovremo fare molta attenzione”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati