LECCE – Legittimo, atto quarto: “Tornato a casa per amore e voglia di rivincita. Qui squadra fortissima”

Il difensore salentino sul suo ruolo: "A Trapani ho giocato soprattutto da centrale, ma sono a piena disposizione di mister Liverani"

matteo-legittimo-ph-caputo

Foto: Matteo Legittimo

Dopo la crescita nel settore giovanile e le esperienze del 2012 e del 2015/2016, questa è per Matteo Legittimo la quarta opportunità di difendere i colori del Lecce. Fresco di arrivo dal Trapani, il mancino casaranese è stato presentato quest’oggi alla stampa, a cui ha espresso la sua felicità di poter giocare con i giallorossi.

“Sono felicissimo di essere tornato a casa ha dichiarato Legittimo –  e spero di fare bene. In fase di trattativa ci siamo trovati subito, perché da ambo le parti si voleva la stessa cosa ed è stata infatti un’operazione lampo. Conosco già questa squadra, che mi aveva impressionato tanto nell’ultima partita a Trapani. Ora, da giallorosso, dico che bisogna continuare su questa squadra. Il Catania? Squadra forte che si giocherà con noi la promozione diretta”.

Sul suo ruolo e sulla sua voglia di rivincita ha aggiunto: Negli ultimi due anni a Trapani ho fatto soprattutto il difensore centrale in una difesa a 4 e il terzo da sinistra in una difesa a 3, anche se qui mi conoscete di più come terzino sinistro. In ogni caso sono a disposizione del mister in entrambi i ruoli. Liverani? Ci ho parlato domenica dopo la partita di Coppa. Ancora però non abbiamo approfondito il discorso, sono a sua completa disposizione. Dai primi allenamenti posso dire che c’è un gruppo di giocatori importanti che sa quello che vuole. Sono tornato per amore di questa maglia e sono pronto a prendermi una rivincita dopo quanto accaduto due anni fa, quando il rinnovo sembrava cosa fatta e poi tutto è saltato, con il mio trasferimento al Trapani che ringrazio. I tifosi? Qui sono una vera arma in più”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • sticchi-damiani-saverio-leccenews24 LECCE – Sticchi Damiani: “Realizzato un capolavoro, sabato dovrà essere una festa…”

    Il Lecce, probabilmente, non riuscirà a conquistare la Supercoppa, complice la sconfitta rimediata a Livorno e l’enorme differenza reti che, pur superando i giallorossi di Liverani il Padova, sorride ai biancoscudati. Ma il presidente Saverio Sticchi Damiani, a prescindere dall’aspetto sportivo, vuole che l’ultima gara dell’anno, in casa, si trasformi in un momento di gioia….

  • LECCE – Le pagelle: centrocampo a mezzo servizio, si salva Costa Ferreira. Male Caturano

    Le pagelle di Livorno-Lecce LECCE: Perucchini 6 – Prende tre gol senza quasi sapere come. Il Livorno si affaccia con il contagocce dalle sue parti, ma la difesa non riesce a proteggerlo a sufficienza. E così subisce tre schiaffi a cui non può opporsi, dimostrando la solita sicurezza nelle altre circostanze Ciancio 5 – Sfiora il gol…

  • LA CRONACA – Lecce sbadato e appagato, esordio amaro in Supercoppa. Il Livorno cala il tris

    Parte con una sconfitta per 3-1 sul campo del Livorno l’avventura del Lecce nella Supercoppa di Serie C. I giallorossi creano di più degli avversari, sprecando tantissimo e venendo puniti con tre reti in altrettante occasioni create dagli amaranto. A Liverani servirà ora battere il Padova di quattro reti nel prossimo turno per poter sperare…

  • livorno-lecce LIVE! LIVORNO-LECCE, il tabellino

    LIVE! LIVORNO-LECCE, il tabellino Livorno, stadio “A. Picchi” sabato 19 maggio 2018, ore 20.30 Supercoppa Serie C 2017/18 – 2a giornata LIVORNO-LECCE 3-1 RETI: 4′ Morelli (LI), 18′ Murilo (LI), 22′ Di Piazza (LE), 56′ rig. Vantaggiato (LI) — FINALE — LIVORNO (4-3-3): Mazzoni; Morelli, Gonnelli, Borghese, Pirrello (70′ Lischi); Gemmi, Bruno (70′ Giandonato), Kabashi (76′ Casanova);…

  • LECCE – Probabili formazioni, esordio in Supercoppa con la migliore formazione possibile

    Primissima assoluta in Supercoppa di Serie C per il Lecce, che mai aveva partecipato prima a questa competizione istituita solo nel 2000. In serata, alle 20.30, i giallorossi scenderanno in campo all’Armando Picchi di Livorno per cercare di strappare un risultato positivo al fine di giocarsi poi il trofeo sabato prossimo con il Padova. Mister…