LEGA PRO – Francesco Cosenza salta il Melfi: il Giudice sportivo della ventunesima giornata

Due giornate di stop per Prezioso (Virtus Francavilla), una per Pambianchi (Taranto). Squalifica per Taurino (Virtus Francavilla), maxi multa per il Taranto

cosenza-francesco-lecce-michel-caputo

Foto: Francesco Cosenza (@Michel Caputo)

Il difensore del Lecce Francesco Cosenza salterà la prossima partita della sua squadra, quella del 21 gennaio contro il Melfi, perchè appiedato per un turno dal Giudice sportivo.

Questi i provvedimenti disciplinari relativi alla ventunesima giornata di Lega Pro girone C giocata lo scorso 29 dicembre.

CALCIATORIQuattro giornate a Bangu (Reggina); due giornate a Ciccone (Messina), Prezioso (Virtus Francavilla), Saraniti (Vibonese); una giornata a Piccinni (F. Andria), Esposito (Juve Stabia), Pellegrino (Monopoli), Pambianchi (Taranto), Cosenza (Lecce), Maccarrone (Messina), Pane (Akragas), Dicecco e Scoppa (Catania), Carretta e Iannini (Matera), Grea (Melfi), Marruocco (Paganese), Botta (Reggina).

ALLENATORI – Una giornata di squalifica per Vanigli (Messina) e Taurino (Virtus Francavilla, espressioni blasfeme).

AMMENDE3.500 euro al Taranto “perchè propri sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi verso le forze dell’ordine e l’istituzione calcistica; i medesimi introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo e lanciavano nel recinto di gioco numerose bottigliette in plastica vuote e bicchieri in plastica, il tutto senza conseguenze”; 2.000 euro al Messina e al Melfi; 500 euro al Catanzaro.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati