LECCE – Giacomazzi 250 e non sentirle

giacomazzi-guillermo-lecce-tmw

Foto: Guillermo Giacomazzi (@TMW)

Duecentocinquanta e non sentirle. Il capitano, Guillermo Giacomazzi, di battaglie ne ha combattute tante, fin da quel lontano 2001 quando dopo aver calcato i campi uruguaiani, con la maglia rispettivamente del Bella Vista e del Penarol, Pantaleo Corvino decise di portarlo a Lecce assieme a Ernesto Chevanton.
Ambedue esordirono nel pareggio casalingo con il Parma, dove Chevanton si rese protagonista con una rete, ma il campionato culminò con la retrocessione.

ANDATA E RITORNO – Il centrocampista classe ’77, imperterrito continuò a vestire la maglia giallorossa fino alla stagione 2006-07 e dopo aver rifiutato nell’estate l’offerta del Bolton, nell’inverno susseguente lascia Lecce per Palermo, in prestito. Poi continua la carriera lontano dal capoluogo salentino anche nella stagione 2007-08 ad Empoli. L’annata seguente per Giacomazzi è il ritorno. Un’altra delusione per i tifosi, la discesa in B, ma il numero 18 raggiunge il record di presenze in massima serie 128, il 10 maggio 2009 contro il Napoli (1-1), superando il primato precedente di Luigi Piangerelli.

GIACOMAZZI”SALENTO – Il 2009-10, sorprendentemente, contro ogni pronostico sul finire di maggio e contro il Sassuolo, il Lecce per la prima volta nella sua storia solleva la Coppa Ali della Vittoria, trofeo che premia la vincitrice del torneo di serie B, ed è proprio l’uruguagio a sollevare l’ambito trofeo davanti ad un “Via del Mare” gremito di gente. L’estate porta un lungo tira e molla che lascia i supporters leccesi col fiato sospeso. L’inserimento del West Ham produce, il 6 luglio, il rinnovo di contratto con scadenza fissata nel 2014. Giacomazzi”Salento un binomio unico. Lui, ormai sposato e con due figli, ha deciso di legare definitivamente la sua vita a Lecce, dove per sua stessa ammissione con la maglia a strisce gialle e rosse ha instaurato un perfetto do ut des.

LORUSSO, MICELI, GIACOMAZZI – Il prossimo fine settimana, scendendo in campo, otterrà la 250esima presenza ufficiale, diventando il terzo giocatore di sempre a vestirsi di giallorosso e superando il centrocampista Ruggero Cannito.
Davanti a lui restano ancora due colonne come Carmelo Miceli, 291 presenze, e l’indimenticato Michele Lorusso fermo a quota 418.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • lecce-fondi-live LIVE! LECCE-FONDI, il tabellino

    LECCE FONDI Location: Lecce, stadio “Via del Mare” Competizione: LegaPro/C – 31a g. Data: 26.03.2017 Inizio: 14.30 4′ Maimone 8′ rig. Torromino 2 0 _ PRIMO TEMPO  2-0 PRIMO TEMPO IN CORSO LIVE! LECCE-FONDI, il tabellino LECCE (4-3-3): Perucchini;  Drudi, Cosenza, Giosa, Vitofrancesco; Costa Ferreira, Fiordilino, Maimone; Pacilli, Caturano, Torromino. In panchina: Chironi, Agostinone, Arrigoni, Marconi,…

  • LECCE – Probabili formazioni, rivoluzione Padalino. Scatta l’ora di Hulk?

    Quello che alle 14.30 affronterà davanti al proprio pubblico il Fondi sarà un Lecce rivoluzionato o quasi. Complice la squalifica di Lepore, i tanti acciacchi ma soprattutto la pessima prova di domenica scorsa allo Zaccheria di Foggia, Pasquale Padalino opta per diversi avvicendamenti in quello che sarà l’undici titolare. Detto dell’indisponibilità di Lepore, non ci sarà…

  • mister-padalino-taranto-lecce-271116-ss-capriglione LECCE – Tutti convocati per consolidare l’unità del gruppo. Padalino, prepartita di silenzi

    Vigilia di campionato anomala per il Lecce, chiuso in un silenzio stampa che dalle parti del capoluogo salentino non si verificava da anni. Oggi, infatti, Pasquale Padalino non parlerà, come già anticipato all’inizio di questa settimana dai vertici di Via Costadura. Una scelta comprensibile in chiave ricerca di un po’ di isolamento e tranquillità per…

  • fondi LEGA PRO – Incontro ai primi problemi in un campionato finora sorprendente: il Fondi di Pochesci

    Ancora a dir poco scottato dalla sconfitta di Foggia, il Lecce cercherà ristoro tra le mura amiche domenica pomeriggio, chiedendo spazio per riprendere il cammino al Fondi. I giallorossi di Pasquale Padalino si troveranno di fronte una squadra, quella allenata da Sandro Pochesci, con obiettivi e aspettative differenti, ma con stato d’animo simile. Come i…

  • lecce-via-del-mare-stadio LECCE – Infermeria piena, quanti grattacapi per Padalino in vista del Fondi…

    Si dice che le brutte notizie non vengano mai da sole. Ed è questa la situazione in casa Lecce, in una settimana in cui è successo di tutto dopo la batosta rimediata a Foggia domenica scorsa con le conseguenti polemiche e richieste di dimissioni – chieste a gran voce da gran parte della tifoseria –…