LECCE – Braglia chiede attenzione: “Sarà un esame di maturità. Non sottovalutare il Catanzaro”. I convocati

braglia piero foto michel caputo

Foto: Piero Braglia (@Michel Caputo)

Fonte: uslecce.it |

Vigilia di campionato in casa Lecce, con i ragazzi di Piero Braglia che saranno chiamati domani a giocare sul campo del Catanzaro ultimo in classifica. Pochi minuti fa, subito la rifinitura che la squadra ha svolto all’Acaya Golf Club, il tecnico dei giallorossi ha parlato in conferenza stampa.

Braglia ha aperto dicendo la sua sull’ambiente che la squadra si troverà a fronteggiare domani: “So che domani troveremo un ambiente particolare, che conosco perché lì ho allenato in passato. A dispetto della classifica, non sarà una partita facile, anche perché il Catanzaro ha recuperato degli elementi. Per questo mi auguro che i miei giocatori capiscano che la gara di domani costituisce per noi un esame di maturità e che le cose vadano per il verso giusto, con massima voglia e determinazione”.

Il tecnico grossetano ha poi parlato della probabile formazione: Surraco è recuperato e per 30/40 minuti potrà darci una mano, mentre Salvi non sarà disponibile per problemi fisici. Al posto dello squalificato Papini giocherà Suciu. Moscardelli? E’ un giocatore che non si tira mai indietro. In questo periodo ha saltato alcuni allenamenti ed è chiaro che non è al 100%, ma non possiamo prescindere dalle sue qualità”.

Mister Braglia ha concluso la conferenza parlando del tipo di gara che si aspetta: “Domani il Catanzaro partirà forte, ma noi dovremo partire ancor più forti di loro. Dovremo essere affamati perché in questa categoria non contano i nomi, ma la determinazione innanzitutto, e se non ti adegui alla categoria non vinci nulla”.

***

Ecco la lista dei convocati per il match di domani:

PORTIERI: Perucchini, Bleve

DIFENSORI: Lo Bue, Freddi, Camisa, Cosenza, Abruzzese, Gigli, Liviero, Legittimo

CENTROCAMPISTI: Lepore, De Feudis, Suciu, Monaco, Pessina, Carrozza, Vecsei

ATTACCANTI: Doumbia, Surraco, Diop, Curiale, Moscardelli

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

Lascia un commento