LECCE – Di Piazza, il killer di Vercelli: “Non dobbiamo avere paura di nessuno”. Mercato, in arrivo un forte centrocampista

"Tutti insieme possiamo fare delle belle cose e toglierci grandi soddisfazioni", dice l'attaccante del Lecce. Mercato, per il centrocampo Armellino è ad un passo

lecce-abbraccio vs ciliverghe 300717 ph michel caputo

Foto: ©M. Caputo

Fonte: uslecce.it |

Con la sua doppietta ha trascinato il Lecce al terzo turno di Tim Cup. Matteo Di Piazza, assoluto protagonista della gara di Vercelli, è intervenuto stamani in conferenza stampa per fare il punto della situazione, sia a livello personale, sia a livello di squadra.

“Devo ringraziare i miei compagni per la doppietta realizzata a Vercelli – dice l’ex Foggia – perchè entrare in un gruppo già formato non è semplice. Grazie ai miei compagni, sono tutti bravissimi ragazzi. Sul primo gol – aggiunge il bomber del Lecce – ho fatto movimento sul primo palo, mentre sul secondo ho creduto sino in fondo ad un errore del difensore ed è andata bene così. Oltre alle reti ho avuto altre occasioni, sono contento di stare bene fisicamente. Concorrenza? In una squadra che vuole vincere è normale che ci sia, e va bene così. Tutti insieme possiamo fare delle belle cose e toglierci grandi soddisfazioni. A prescindere dall’avversario che affrontiamo, dobbiamo sempre vedere che il Lecce c’è. Non dobbiamo avere paura di nessuno, ma pensare a giocare per come sappiamo ed avere sempre entusiasmo”.

Intanto il Lecce ha ripreso ieri la preparazione in vista del match di Pordenone (sabato ore 20.30). Oggi è previsto un allenamento alle ore 18 a Martignano. Sono in arrivo novità di mercato. Il ds Mauro Meluso sarebbe ad un passo dall’ufficializzare l’accordo col forte centrocampista ex Matera Marco Armellino, classe 1989, pezzo pregiato per la categoria, l’anno scorso in rete proprio contro il Lecce nella gara vinta al Via del Mare dai lucani per 3-0, 3 dicembre 2016.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • auteri-quotidianodelsud SERIE C – Matera, Auteri: “Il Lecce ha vinto grazie a una giocata singola, non gli siamo stati inferiori”

    Soddisfatto della prova della sua squadra e non certamente altrettanto per l’esito dell’incontro, l’allenatore del Matera, Gaetano Auteri, ha parlato ai microfoni della sala stampa del XXI Settembre per dire la sua e analizzare la sconfitta con il Lecce. Queste le parole del tecnico siciliano: “Sono contento della gara dei miei ragazzi, protagonisti di un’onesta partita…

  • matera-lecce-video VIDEO! MATERA-LECCE, gli highlights

    Tante emozioni nel match del sabato sera tra Matera e Lecce, concluso sul risultato di 0-1 (clicca QUI per la cronaca integrale). Le prodezze di Perucchini – specie quella su colpo di testa di Casoli – e il capolavoro da tre punti di Mancosu meritano di essere visti e rivisti. Di seguito le immagini in…

  • mancosu caputo LECCE – Mancosu: “Era una gara da tripla, il mio gol vale tantissimo”

    Nel dopogara di Matera-Lecce, a parlare tra i giallorossi sono stati il match-winner Marco Mancosu e Davide Riccardi, all’esordio assoluto con la maglia giallorossa e autore di una prova positiva. La mezzala sarda, al suo secondo centro in campionato, ha espresso tutta la sua gioia per l’importante marcatura: “Ho realizzato un grandissimo gol, tanto bello…

  • LECCE – L’orgoglio di Liverani: “Vinto soffrendo, da grande squadra. Il campionato non finisce certo oggi”

    Per lui in panchina, come per gli undici in campo, quella del XXI Settembre di Matera non è stata certo una passeggiata di salute. Alla fine dei giochi però Fabio Liverani ha potuto gioire dell’importantissima vittoria del suo Lecce, ora a +4 sulle inseguitrici. Nel dopogara mister Liverani ha così analizzato il match: “Gare del genere sono…

  • perucchini-coribello LECCE – Le pagelle: Mancosu disegna l’arcobaleno, Perucchini chiude la porta. Arrigoni mastino

    Le pagelle di Matera-Lecce LECCE Perucchini 8 – Divide equamente con Mancosu la palma di man of the match. La magia del compagno segue infatti due sue straordinarie prodezze che negano il gol a Casoli prima (con un colpo da campione vero) e Sernicola poi. Sul risultato c’è dunque ben impresso il suo marchio, che rifinisce…