LECCE – Benussi: “Concentrazione massima in vista playoff. Giallorossi, come nel 2007/08…”

Il portiere del Vicenza ed ex giallorosso ricorda la stagione 2007/08, quando con Papadopulo alla guida il Lecce conquistò la Serie A tramite i playoff

benussi-francesco_vicenzatoday

Foto: F. Benussi (©VicenzaToday.it)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Da un ex giallorosso, il portiere e capitano del Vicenza, Francesco Benussi, l’incoraggiamento al Lecce di credere nello sbarco in cadetteria tramite i playoff. “Nessuno può dare garanzie del risultato finale – afferma l’estremo difensore di Venezia – ma l’organico messo su dal direttore sportivo Meluso è di grandissimo spessore. Il Lecce dovrà fare i conti con altre squadre blasonate e forti, ma ha carte di livello da giocare. È fondamentale restare concentrati sino agli ultimi 90′, in quanto non è facile ritrovarsi immediatamente se si stacca la spina. Se verranno gestite bene le ultime tre gare, Caturano e compagni potrebbero presentarsi agli spareggi in condizioni migliori delle altre big. Stando ai risultati degli ultimi tempi, Parma e Padova danno l’impressione di essere già con la testa ai playoff e non credo sia un bene. Mentre Cremonese ed Alessandria si logoreranno dal punto di vista nervoso nel contendersi la leadership. Dirigenti, tecnici, calciatori e tifosi siano compatti nell’inseguire il coronamento del sogno il quanto il Salento merita di tornare nel calcio che conta”.

Benussi, poi, ricorda l’annata 2007/08, quando col Lecce, con Giuseppe Papadopulo alla guida, centrò la Serie A dopo il terzo posto ottenuto in B (alle spalle di Chievo e Bologna): “La nostra squadra era stata allestita per puntare senza mezze misure alla massima serie. Disponevamo di una rosa di altissimo livello, ricca di individualità di spicco e di alternative in tutti i ruoli. Facemmo benissimo, come dimostrano gli 83 punti messi in cassaforte, ma trovammo sulla nostra strada due formazioni che riuscirono a fare meglio. Un po’ com’è accaduto alla mia ex società nell’annata in corso nella quale, pur disponendo di un ottimo roster e pur avendo raggranellato 72 punti, è alle spalle del Foggia, che è stato in grado di inanellare una serie strepitosa di dieci successi consecutivi, facendo il vuoto alle proprie spalle – conclude Benussi – proprio quando il torneo è giunto alla sua fase decisiva”.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati