SERIE C – L’amico Caccavallo va a Catania, e Camorani: “Forza Giuseppe, ma primo sempre il Lecce!”

Scambio di battute tra i due ex giallorossi su Facebook, dove l'attaccante ha annunciato la sua firma per la compagine allenata da Cristiano Lucarelli

camorani

Foto: Alfonso Camorani

Entrambi napoletani ed entrambi in passato calciatori del Lecce (giovanili e Serie B 2006/2007 il primo, 2003 e biennio 2005/2007 il secondo), Giuseppe Caccavallo ed Alfonso Camorani oltre ad essere conterranei ed ex compagni di squadra sono tuttora grandi amici, nonostante la differenza anagrafica gli abbia divisi da anni dal punto di vista calcistico. Mentre il centrocampista classe ’78 si diverte sui campi dei dilettanti campani, giunto alla soglia dei quarant’anni, per il trentenne attaccante lanciato in giallorosso da Zeman è fresca la notizia del passaggio dal Cosenza al Catania, con la cui maglia cercherà l’assalto alla leadership del campionato attualmente appannaggio proprio della sua ex squadra.

I due si sono resi protagonisti ieri di un simpatico scambio di battute su Facebook. Caccavallo ha infatti utilizzato il popolare social network per annunciare il suo passaggio ufficiale agli etnei, e tra i tanti messaggi di in bocca al lupo non è mancato quello di Camorani, che ha dimostrato il suo affetto per l’amico, ma anche per il club salentino, commentando così: “Bomber in bocca al lupo per te, spero che farai tanti gol. Però devi arrivare secondo, primo sempre il Lecce. Ti voglio bene Peppe”. Il meno eloquente Caccavallo ha risposto con una risata alla battuta dell’ex compagno. Per lui proverà a far parlare il campo.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati