ATLETICO RACALE – Post-derby, Cimino entusiasta: “Partita dominata in tutti i settori”

cimino francesco atletico racale

Grande la soddisfazione per il presidente dell'Atletico Racale, Francesco Cimino, all'indomani della netta vittoria conseguita dalla sua squadra nel derby di Racale contro la Città di Racale. "La netta vittoria di domenica nel derby - spiega il numero uno dell'Atletico - ci ha avvicinato al gruppo di squadre che disputeranno i

CITTÀ DI RACALE – Stanca non nasconde l’amarezza: “Perdere il derby è una doppia sconfitta”

ilvo-stanca

Nessun alibi. Una sconfitta netta che pregiudica le ambizioni di promozione diretta per la sua squadra. Il commento del presidente della Città di Racale, Ilvo Stanca, dopo la sconfitta per 3-1 del suo team riportata nel derby contro l'Atletico, non lascia spazio a interpretazioni di sorta: "Con questa sconfitta -

GALATINA – Mosca se la gode: “Importante ripartire subito col piede giusto”

mosca-giuseppe

Giuseppe Mosca è raggiante al termine del match vinto contro il Casarano dal suo Galatina. Una partita che ha confermato i progressi biancostellati dell'ultimo periodo. “Questa partita era molto importante perché veniva dopo quasi un mese di sosta - dichiara - . È servita per confermare quanto di buono fatto

ECCELLENZA – Manta: “Cerignola squadra da battere, grandissimo campionato del Casarano”

manta-mino

Sono passati esattamente due mesi da quando si è consumato il divorzio tra Mino Manta e il Casarano. Motivi strettamente personali alla base della decisione del navigato dirigente, che, in esclusiva per SalentoSport, ha analizzato l’andamento del torneo di Eccellenza. Dopo la lunga pausa dovuta alle festività natalizie e al

DILETTANTI – Renna: “Schipa e Palma meritevoli di lode. Questo Nardò ricorda il mio…”

renna-luca-nardo-giorgio-ph-toma

In giro fra i campi di provincia, il tecnico Luca Renna studia categorie, squadre e calciatori. Mentre si occupa dei ragazzi della "Renna Academy", la scuola calcio di Lecce intitolata al papà, nonché presidente, Mimmo, l'ex tecnico di Toma Maglie, Nardò e Manduria si aggiorna in attesa di una nuova panchina. Mister,

PROMOZIONE – Schito: “Sorpresa Aradeo, delusione Manduria. Il torneo del Fasano inizia adesso”

schito-antonio

Da artefice della storica e miracolosa salvezza del Leverano in Eccellenza ad allenatore disoccupato il passo è stato breve per Antonio Schito. L’accordo rinnovato in tasca, poi la decisione della società bianconera, a pochissimi giorni dal termine ultimo di scadenza, di non iscriversi al massimo torneo regionale. Il Leverano è

GALLIPOLI – Cuppone: “Abbiamo lavorato bene, ora tocca al campo esprimere il giudizio”

cuppone-ivano

Dopo una sosta lunga quasi un mese, domenica 15 gennaio dovrebbe essere il giorno giusto per rivedere in campo l'Eccellenza pugliese, che tra festività natalizie e stop obbligato causa mal tempo, manca ormai dal lontano 18 dicembre. Una pausa lunga ed anomala, in cui i preparatori atletici hanno avuto un

NARDÒ – Foglia Manzillo: “A Ciampino tutto secondo i piani. Mercato? Un metodista…”

foglia-manzillo-antonio-nardò

Non c'era modo migliore, per il Nardò, di inaugurare l'anno nuovo con un successo. La vittoria di Ciampino, a ben vedere, denota come il Toro non abbia smarrito il filo conduttore del girone d'andata, ossia il buon passo dimostrato in trasferta. "Proprio così - dichiara Antonio Foglia Manzillo in esclusiva

OTRANTO – Palma: “Punto quota quindici gol per ambire un posto nei playoff”

palma-eugenio

È stato senza alcun dubbio un anno da incorniciare il 2016 per Eugenio Palma. Grande protagonista della salvezza dell’Otranto alla prima storica apparizione nel campionato di Eccellenza nella passata stagione, in questa sta trascinando, con le sue reti, gli idruntini verso la conquista di un posto nei play off. “È

PROMOZIONE – Sgobba a 360°: “Fasano favorito, Otranto che sorpresa. Nardò come la Juve”

sgobba-vito

Profondo conoscitore del calcio pugliese, Vito Sgobba guida attualmente la Trulli e Grotte. E il club di Alberobello, dopo la vittoria del campionato di Prima Categoria della passata stagione, è al momento fuori dalla zona minata. "Siamo una piccola realtà - esordisce Sgobba in esclusiva per SalentoSport - una neopromossa dal

CARMIANO – Maxi squalifica annullata a Giannone, l’avvocato De Cillis: “Evidenziata la contradditorietà dei fatti”

matranga-de_cillis_giannone-carmiano

Prima una squalifica sino a fine stagione sportiva, fissata al 30 giugno del 2017 (QUI), poi il lieto fine con la riduzione della stessa al 31 dicembre 2016 (QUI). Si parla del calciatore del Calcio Insieme Carmiano (Prima Categoria girone C) Alessandro Giannone e della maxi squalifica, poi ridotta grazie

MAGLIE – Branà: “Siamo in netta risalita, ci sono i presupposti per far bene”

branà

Giovedì il Maglie di Giuseppe Branà scenderà in campo per recuperare la gara con il Fasano. Un match che quando venne sospeso, il 27 novembre scorso, propendeva nettamente in favore dei biancazzurri di Laterza. “Sicuramente ci è andata bene - ricorda l'allenatore della Toma - , la gara è stata

ARADEO – De Razza: “Vogliamo essere protagonisti fino alla fine”

de-razza-antonio

Doppio turno casalingo per l’Aradeo. I giallorossi di Politi giocheranno, giovedì, il recupero con il Castellaneta e poi riceveranno il Tricase. Sei punti in palio che potrebbero catapultare Antonio De Razza e compagni al comando del girone. “È troppo presto per dire che queste due partite siano decisive per il

CASARANO – Primiceri: “Stagione fantastica, classifica oltre ogni più rosea aspettativa”

casarano

La vittoria per 1-2 a Barletta ha messo la ciliegina sulla torta ad una prima parte di stagione fantastica per il Casarano. Partiti in sordina, i rossoazzurri , con un giusto mix tra giovani e veterani della categoria, sono riusciti a ritagliarsi una posizione stabile in zona playoff, con un

ARADEO – Tornano le ‘Iene’ di SS: intervista doppia ai gemelli del gol Migali e De Vito

migali-de-vito

SalentoSport torna con le interviste doppie in stile “Iene”. Questa volta abbiamo messo a confronto i due gemelli del gol dell’Aradeo, Gianluca Migali e Lorenzo De Vito. Sette reti in campionato per il primo, sei per il secondo. Attaccanti sì, ma con caratteristiche molto diverse. Insieme si completano a vicenda,