FASANO – “Giornata biancazzurra” col Tricase. Tutti in campo per Custodero

fasano-tifosi

È stata indetta per questa domenica la “Giornata biancazzurra”, in occasione del big-match tra Fasano e Tricase. La società dell’Us Città di Fasano e l’associazione “Il Fasano siamo noi” hanno, pertanto, stabilito che il biglietto d’ingresso in curva e tribune laterali costerà cinque euro, mentre in tribuna centrale costerà 12 euro

PROMOZIONE – Spicca Fasano-Tricase, turno casalingo per Aradeo ed Ostuni: le designazioni arbitrali

di reda arbitri eccellenza (@M. Lacava)

Sarà del Tricase l'arduo compito di provare a regalare un po' di pepe al campionato di Promozione per la lotta al primo posto. I rossoblù saranno ospiti del Fasano schiacciasassi: qualora i biancazzurri dovessero superare indenni anche questo ostacolo la corsa verso l'Eccellenza sarebbe una questione meramente matematica. Aradeo ed

MANDURIA-FASANO – Coppa Italia, biancazzurri esagerati: un poker per la finale

fasano-ph-mvpimage

Dopo il 3-0 dell’andata, il Fasano vince anche nel ritorno della semifinale di Coppa Italia e s’impone per 4-1 sul campo di un Manduria ancora falcidiato dagli infortuni. Per i brindisini, che hanno fatto riposare alcuni uomini chiave, si è trattato di un ottimo test allenante in vista del big

PROMOZIONE – Coppa Italia, Omnia Bitonto-Fasano sarà la finalissima

coppa italia promozione - foto fbc gravina

La finalissima di Coppa Italia Promozione del 16 marzo prossimo la disputeranno il l'Omnia Bitonto e il Fasano. I primi hanno pareggiato per 2-2 sul proprio campo, difendendo, così, la vittoria esterna per 1-0 della gara dell'andata in casa del Real Siti. La successione delle reti: al 15' Petruzzi (RS),

ARADEO – De Vito: “Il nostro, un campionato molto buono. Certo resta qualche rimpianto…”

de vito ph f. valentini

Il gol segnato domenica scorsa all’Ostuni gli ha consentito di arrivare in doppia cifra. Lorenzo De Vito è l’attaccante principe dell’Aradeo e uno dei più prolifici del campionato di Promozione. Dieci reti per spingere sempre più in alto la sua squadra, dieci reti per dare un calcio alla sfortuna e

FASANO – Ancora Manduria sulla strada dei biancazzurri, tutti disponibili per Laterza

fasano-tifosi

A distanza di quattro giorni, il Fasano torna a giocare sull’erbetta del “Dimitri” di Manduria per la gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia. I biancazzurri di Giuseppe Laterza sono ad un passo dalla finalissima del prossimo 16 marzo, ma prima devono difendere il 3-0 dell'andata. I precedenti stagionali a

PROMOZIONE – Coppa Italia, ritorno delle semifinali: gli arbitri

manduria-stadio

Ultimo passaggio prima della finale. Si giocheranno nel pomeriggio, con fischio d'inizio programmato per le ore 15, le gare di ritorno delle semifinali di Coppa Italia Promozione, anche se i match di due settimane fa hanno fornito delle indicazioni abbastanza forti: il Manduria dovrà provare a scrivere una pagina incredibile

PROMOZIONE – Multe salate per Maglie ed Ostuni, mano dura contro Patera: il Giudice sportivo

de-razza-antonio

Di seguito le risultanze del Giudice sportivo dopo le gare del ventitreesimo turno del girone B di Promozione. Il risultato della gara tra Aradeo ed Ostuni, terminata 3-1, non è stato omologato per il preannuncio di reclamo del sodalizio gialloblù di Antonio Molentino. CALCIATORI – Cinque giornate per Patera (Maglie, “A

TRICASE – Sciolte le riserve, è Carrozzo il nuovo allenatore rossoblù

tricase ss passeri

Dopo le dimissioni di Orazio Mitri e la conduzione della squadra affidata a Totò Cazzato in vista della difficile trasferta di Brindisi, il Tricase ha scelto la soluzione definitiva per la propria panchina: il nuovo allenatore rossoblù è Marco Carrozzo. Primo approccio con la squadra nel pomeriggio di ieri, quando il

MAGLIE – Leucci: “Basta arbitraggi penalizzanti o ci ritireremo dal campionato”

leucci-dino

È un fiume in piena Dino Leucci, presidente della Toma Maglie, dopo quanto accaduto a Carovigno, a suo giudizio inaccettabile: "Vogliamo rispetto dagli arbitri. Per la nostra storia, per il nostro blasone, ma soprattutto per i sacrifici che compiamo per andare avanti tra mille difficoltà. Sia chiaro, non chiediamo favori, ma

CAROVIGNO – Tasco: “Rischiato di perdere contro una squadra che non ci doveva impensierire”

tasco-francesco-pasvalente

Il Carovigno agguanta il pari nei minuti finali nello scontro salvezza contro il Maglie, grazie alla rete su rigore messa a segno da Vignola in risposta a Patera, sempre dagli undici metri. Francesco Tasco, allenatore dei rossoblù brindisini, non è particolarmente contento della prova dei suoi: “Siamo stati troppo contratti.

FASANO – Laterza: “Ora conquistiamo la finale di Coppa Italia”

laterza-giuseppe

Il Fasano espugna di misura Manduria e aggiunge altri tre mattoni al percorso verso verso l'Eccellenza. "Non molliamo la presa - ammonisce il tecnico Francesco Laterza - ed attendiamo il prossimo scontro diretto per guardare con attenzione alla classifica. Indubbiamente la vittoria di domenica scorsa ha un suo peso, ma la

PROMOZIONE – Che lotta in zona playoff! Ma occhio alla regola delle sette lunghezze: il punto

mesagne.tamburrino

Dodicesimo risultato utile consecutivo per il Fasano, undicesima vittoria in dodici giornate. Tra le inseguitrici solo l’Aradeo tiene botta e si prende il secondo posto solitario della classifica a -8 dalla capolista, frena il Tricase, scivolato in terza posizione a -10. Per i playoff la lotta è aperta: si contendono

PROMOZIONE – Scarcella, aggancio al primo posto. Gennari (Fasano) secondo: i marcatori

scarcella

Salvatore Scarcella segna il gol che vale il pari del Brindisi contro il Tricase e agguanta al primo posto della classifica cannonieri, a quota quattordici, De Comite, rimasto fermo al palo. Si fa sotto Gennari, autore del gol vittoria del Fasano a Manduria. Per lui tredici segnature e secondo gradino

COPERTINO – Greco: “Altri dieci punti per la salvezza”, Rizzello: “Voglio continuare a segnare”

rizzello-pantaleo

Il Copertino vince la quinta partita del suo campionato battendo un dimesso Massafra e mettendosi in corsa per la salvezza diretta. "Abbiamo disputato- esordisce Oscar Greco - una partita maiuscola, dopo l'espulsione di Montefrancesco abbiamo triplicato le forze e abbiamo massacrato, sul profilo del gioco, il Massafra. Nel secondo tempo abbiamo creato