BASKET B/m – Frata Nardò lotta ma cede il passo a Campli

frata-andrea-pasca-nardo-basket-ortona

La Frata "Andrea Pasca" Nardò lotta ma cede al PalaBorgognoni di Campli per 91-80. Gli uomini di coach Millina portano a casa un match tanto bello quanto difficile e due punti pesanti ai fini della classifica. Partenza blackout della Frata che subisce il break della Globo Campli per 11-2, poi la lenta e graduale risalita che arriva negli

BASKET B/m – Frata Nardò meravigliosa, schiantata l’Amatori Pescara

nardo-fabriano-basket-pala-pasca

È già scritto nel titolo: meravigliosa. Non ci sono altri aggettivi per descrivere la Frata Nardò vista contro Pescara. Unione, compattezza ed obiettivo comune sommate ad una grinta e fame di vittoria incalcolabili hanno permesso agli uomini di coach Olive di schiantare la forte formazione abruzzese con il punteggio di 82-55. Sponda granata fuori capitan Daniele e Michelino Dell'Anna per scelta tecnica,

BASKET A1/ m – Happy Casa Brindisi fa sognare per 20 mnuti, poi Milano accelera e chiude il match

Nic Moore al tiro

Happy Casa Brindisi cade in casa con la corazzata Milano 84-72. Fischio di inizio alle 17 con coach Vitucci che schiera Moore, Suggs, Tepic, Smith e Lydeka, coach Pianigiani risponde con Theodore, Goudelock, Micov, Kuzminskas e Cusin. Brindisi  parte come un razzo  trascinata dal neo acquisto Lydeka e Suggs  tanto

BASKET B/m – Due punti pesanti per la Frata Nardò: basse percentuali ma Sant’Elpidio al tappeto

frata-andrea-pasca-nardo

Probabilmente nella gara più brutta disputata in questa stagione al "PalAndreaPasca", la Frata Nardò strappa a Porto Sant'Elpidio i fatidici due punti che servivano come ossigeno per morale e classifica. Termina 57-50 di fronte al pubblico di fede granata. Basse percentuali su entrambe le metà campo, gioco spezzettato da qualche fischio di troppo e situazioni di falli

BASKET A1/m – Happy Casa Brindsi, Marino: “Lalanne in Turchia, ma è in arrivo un ex NBA”

Tau Lydeka - Nando Marino

Nel pomeriggio odierno il presidente della New Basket Brindisi, Nando Marino,  ha voluto far chiarezza sulla vicenda Cady Lalanne attratto dalle sirene turche a cui non ha saputo rinunciare. Per un Lalanne che va via, un nuovo giocatore in maglia biancazzurra. Si tratta del forte pivot dal passaporto lituano Tau

BASKET B/m – La Frata Nardò torna a… scuola! E regala canestri, palloni e casacche

frata-nardo-basket-scuola-bambini

Il basket arriva nelle scuole dell’infanzia della città. Ieri mattina il patron della squadra di basket “Andrea Pasca” Nardò Carlo Durante, accompagnato dal presidente Ivan Marra e dal giocatore montenegrino Goran Bjelic, ha fatto visita a due istituti del Polo Comprensivo 3, quello di via Oronzo Quarta e quello di via

BASKET A1/m – Happy Casa Brindisi lotta per 40 minuti, ma il finale premia Venezia

Basket Happy Casa Brindisi

Brindisi non riesce a superare Venezia nell'anticipo di mezzogiorno cadendo nel finale 76-71. Fischio di inizio alle 12 con coach Vitucci che schiera Moore, Suggs, Tepic, Smith e Lalanne, coach De Raffaele replica con Haynes, Bramos, Tonut, Peric e Watt. Watt trova i primi due punti per Venezia, rispondono Smith e

BASKET B/m – Frata Nardò con concretezza: di ritorno da Ortona con due punti

frata-andrea-pasca-nardo-basket-ortona

Quel che ci voleva per la Frata Nardò, una vittoria che dà piena aria ai polmoni ed alla classifica generale, ora più salda con i due punti strappati ad Ortona. Nel giorno del compleanno del centro Zaharie, prestazione da incorniciare per lo stesso rumeno, neo arrivato in casa granata: 16 punti in 22 minuti, 75%

BASKET – Carrozzina, Lupiae Salento a valanga sul Foligno. Ora l’atteso derby col Taranto

lupiae-team-salento-basket-carrozzina

Il tempo di calibrare il tiro a canestro e, dopodiché, nel match andato in programma sabato scorso, la Lupiae Team Salento ha mandato in archivio la 6ª giornata del campionato di basket in carrozzina di Serie B girone C. Al “PalaVentura” di Lecce, infatti, la squadra del coach Rocco Bortone si

BASKET A1/m – Happy Casa Brindisi infiamma il PalaPentassuglia e spegne Pistoia

Happy Casa vince lo scontro diretto con la Flexx Pistoia 88-74 ribaltando la differenza canestri. Fischio di inizio alle 19 con coach Vitucci che schiera Moore, Suggs, Tepic, Smith, Lalanne, coach Esposito risponde con McGee, Moore, Diawara, Gaspardo e Ivanov. Brindisi parte bene con Smith dalla lunga, replica McGee, buona partenza