TARANTO – Campitiello: “Favo esonerato per il bene del progetto. Ecco perché ho scelto Battistini…”

Intervenuto alla trasmissione 100 Sport Magazine, il presidente del Taranto, Domenico Campitiello ha inevitabilmente parlato della situazione in casa rossoblù, iniziando dalla scelta dell’esonero di Favo. “Purtroppo – ha dichiarato il numero uno –, nel calcio esistono delle regole che vanno oltre gli affetti. Abbiamo sempre creduto nel tecnico Favo, ma abbiamo ritenuto opportuno compiere questa scelta per il bene del nostro progetto. Ammetto che da domenica sera non trovo pace perché non riesco a capire come la nostra squadra possa essere così lontana dal primo posto”.

Sul successore dell’ex Maceratese, Piefrancesco Battistini, il patron spiega: “Lo abbiamo preferito perché nella sua carriera ha vinto tanto e quindi può aiutarci nel nostro percorso con il suo blasone e la sua esperienza. Gli abbiamo chiesto concretezza e voglia di credere nella promozione, anche se in questo momento può sembrare un’utopia. Le impressioni? Mi è piaciuto perché si è presentato senza nemmeno parlare di soldi e questo fa pensare che crede fortemente nel progetto. Su di lui abbiamo investito e siamo sicuri di poter cominciare un percorso”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati