NARDÒ – Obbiettivo sconsolato: “Alterniamo prestazioni incoraggianti a cali di concentrazione”

"C’è da dire che oggi avevamo fuori per squalifica Alessio Palmisano, che per noi è un calciatore molto importante"

migali-cosimo-obbiettivo-antonio-orlando-daniele

Foto: Al centro, A. Obbiettivo (©SalentoSport.net)

Fonte: Nuovo Quotidiano di Puglia |

Una prestazione opaca per il Toro a Pomigliano, coincisa con una sconfitta per 2-0. Il direttore generale Antonio Obbiettivo“È stato un brutto Nardò e sicuramente l’approccio alla partita non è stato dei migliori. Probabilmente abbiamo regalato i primi 45 minuti di gara, avevamo idea di esprimerci in maniera diversa: non so se è demerito della nostra squadra oppure un merito del Pomigliano che ha disputato sicuramente una buona gara, ma quello che abbiamo fatto nel secondo tempo avremmo dovuto metterlo in campo fin da subito per ottenere un risultato diverso. Io credo che, essendo la nostra una squadra molto giovane, probabilmente quando incontriamo le grandi squadre facciamo prestazioni importanti, ed invece poi abbiamo cali di concentrazione contro squadre che, sulla carta, sono alla nostra portata: questo è sicuramente un problema su cui lavorare, un problema di testa forse anche a causa del fatto che siamo una delle squadre più giovani del campionato”.

“In settimana mister Taurino dovrà lavorare su questo aspetto mentale – aggiunge Obbiettivo – non mi spiego diversamente le prestazioni ottime che abbiamo avuto contro Taranto ed Audace Cerignola ed altre prestazioni sicuramente più negative. C’è da dire che oggi avevamo fuori per squalifica Alessio Palmisano, che per noi è un calciatore molto importante”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • nardo-festeggiamenti-nuova-societa NARDÒ – Festeggiamenti in grande stile. Il nuovo presidente è Mazzotta: “Una piazza meravigliosa”

    Si sono svolti ieri sera, in una piazza Cesare Battisti allestita a festa e dinanzi a circa un migliaio di persone, i festeggiamenti in onore del 60° anniversario dell’AC Nardò. Il momento più emozionante lo spettacolo con i fumogeni coordinata dai movimenti organizzati del tifo granata – I Neretini, Tabula Rasa e Fedelissimi – gli…

  • presentazione nardò 2015/16 NARDÒ – Vecchie glorie e nuova società: oggi la festa granata in piazza Battisti

    L’AC Nardò festeggia oggi, domenica 17 giugno, il suo 60° compleanno con una grande festa in piazza Cesare Battisti. A partire dalle ore 20:30 i tifosi abbracceranno vecchi e nuovi protagonisti della lunga favola del Toro in una serata che sarà condotta da Antonio Settanni e Lorenzo Falangone. Si inizierà con la musica del duo…

  • premio-seried-dclub SERIE D – “D Club” premia i migliori. Riconoscimenti anche per Braida, Faggiano, Prisciandaro e Maiuri

    La Serie D premia le sue stelle. Per il sesto anno consecutivo i migliori calciatori e allenatori del campionato appena concluso sono stati premiati al “D Club”, lo speciale voting del Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti in collaborazione con Corriere dello Sport e Tuttosport. L’evento, moderato dal giornalista Luca Rutili di Radio Onda Libera, si è svolto questa sera…

  • nardo-societa NARDÒ – Fine di un ciclo societario, firmato il passaggio di quote. Fanuli: “Si chiude la mia avventura granata”

    Giornata molto importante in casa Nardò. In mattinata è avvenuto il passaggio societario dal presidente Maurizio Fanuli alla nuova cordata rappresentata dall’attuale team manager Alessio Antico. Il direttore sportivo resterà Andrea Corallo. L’assetto societario sarà ufficialmente presentato domenica 17 giugno, in piazza Cesare Battisti a partire dalle ore 20.30, in occasione dei festeggiamenti in onore…

  • mangione-antonio NARDÒ – Ufficiale, anche Mangione si accasa in Serie C

    Dopo Alessandro Caporale, passato alla Virtus Francavilla, un altro calciatore del Nardò nella prossima stagione militerà in Serie C. Si tratta di Antonio Mangione, esterno classe ’98, ufficialmente un nuovo calciatore del Monopoli. “L’A.C. Nardò esprime la propria soddisfazione – si legge nella nota diffusa dal club – per Antonio Mangione, esterno di centrocampo classe…