NARDÒ – Capristo: “Rammarico per quell’opportunità colossale”. Col San Severo start posticipato

Domenica al "Giovanni Paolo II" calcio di inizio alle ore 16.30. Capristo sul gol-fantasma: "Clamorosa svista della terna arbitrale"

capristo-andrea_wmacorano

Foto: A. Capristo (©W. Macorano)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Nella sua prima da titolare con la maglia granata, dopo lo scampolo di partita con la Sarnese, Andrea Capristo si è messo in evidenza risultando uno tra i migliori in campo col Cerignola“Sono abbastanza soddisfatto della mia prestazione. Credo di essermi mosso bene, ma ho il grande rammarico di avere sciupato un’opportunità colossale che, se sfruttata, ci avrebbe potuto regalare quel successo che avremmo meritato. Purtroppo non ho avuto la freddezza necessaria per fare centro e sotto quest’ottica dovrò evidentemente migliorare”.

Il Nardò sarebbe potuto passare in vantaggio se non fosse per quel gol-fantasma non assegnato: “Una clamorosa svista – commenta Capristo – della terna arbitrale. Nell’episodio, la conclusione di Balistreri è andata a stamparsi sul palo. La palla ha quindi varcato totalmente la linea di porta per poi uscire a causa dello strano effetto che ha preso. Ma non c’è alcun dubbio che avessimo segnato”.

Elogi per il tecnico Taurino e per la preparazione alla sfida del “Monterisi”: “Sapevamo che, per i  differenti moduli di riferimento delle due squadre, avremmo avuto la superiorità a centrocampo, in quanto noi attuiamo il 3-5-2 ed il Cerignola il 3-4-3. In settimana abbiamo studiato nei dettagli la maniera migliore per sfruttare questa circostanza ed una volta in campo abbiamo messo in pratica tutto quello che avevamo preparato. San Severo? Daremo il meglio – conclude Capristo – pur di centrare la prima vittoria stagionale in campionato”.

La gara di domenica prossima con la compagine foggiana, in programma al “Giovanni Paolo II”, vedrà il calcio di inizio posticipato alle ore 16.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati