NARDÒ – Ancora: “Siamo sulla strada giusta. Ora vincere con l’Anzio”

L'attaccante del Nardò in gol nel suo esordio dal 1' a Ciampino

ancora-cristiano-nardò-d.nestola

Foto: C. Ancora (@D. Nestola)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Il gol che dopo pochi minuti ha sbloccato la contesa col Ciampino, ha spianato la strada alla vittoria del Nardò. Ed è stato il primo di Cristiano Ancora con la maglia granata: “Sono contento, per me era importante partire bene in quella che era la prima vera e propria partita. Ho trovato il gol, la squadra ha vinto e abbiamo fatto una prestazione importante. Avevamo preparato bene la gara, dopo cinque minuti siamo passati in vantaggio e siamo stati bravi a rischiare poco e a chiuderla al momento opportuno. Questa è la strada giusta da seguire”.

L’attaccante è giunto in granata dal Francavilla in Sinni nella finestra del mercato dicembrino. “È stata sicuramente una sosta opportuna – afferma Ancora – per conoscere meglio i miei compagni che, comunque, mi hanno fatto sentire importante da subito. Ho capito che tipo di calcio vuole il mister e sono pronto a dare il massimo a seconda del ruolo che vorrà affidarmi. Inoltre ho anche capito come lavorano i prof. Mi trovo bene con l’intero ambiente e sono molto fiducioso. C’è sempre da migliorarsi ma per fortuna sto bene fisicamente e mi alleno sempre al massimo”.

Uno sguardo al campionato e al prossimo avversario: “Da sempre il girone H è quello più difficile. Noi dobbiamo guardare domenica dopo domenica e pensare a fare bene. Dobbiamo ancora migliorare, è vero, ma siamo una squadra importante e adesso dobbiamo ripeterci con una vittoria davanti ai nostri tifosi per chiamare ancora più pubblico allo stadio. L’Anzio cercherà di non prenderle, sarà una partita difficile che richiederà molta pazienza ma – conclude Ancora – non ci manca nulla per avere la meglio”.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • nocerina-tifosi-ph-nestola SERIE D – Batosta per la Nocerina: il Giudice sportivo

    Queste le decisioni del Giudice sportivo dopo la decima giornata di ritorno in Serie D. CALCIATORI – Una giornata per Cappiello (Gelbison), Adamo (Herculaneum), Turmalaj, Trani (Ciampino), De Luca (Madrepietra Daunia). MASSAGGIATORI – De Luca (Francavilla in Sinni) squalificato fino al 12 aprile. SOCIETÀ – 1.000 euro di multa e due giornate a porte chiuse…

  • kyeremateng-giovanni-nestola NARDÒ – Kyeremateng: “Vincere anche col Manfredonia per dare continuità”

    Reduce dalla doppietta di Vallo della Lucania, Giovanni Kyeremateng torna sulla sfida di domenica scorsa con la Gelbison: “Sapevamo che avremmo incontrato una squadra che sulle palle inattive aveva costruito la sua fortuna ma che allo stesso tempo era un po’ meno brava a difendersi. Noi abbiamo commesso delle disattenzioni che loro hanno sfruttato, avendo individualità…

  • siclari-giuseppe SERIE D – Siclari sul podio, Kyeremateng e Cherillo in evidenza: i marcatori

    Giornata con gol a grappoli la ventisettesima in Serie D. Sono ben 34 le segnature realizzate ed il bottino sarebbe potuto essere più consistente se non ci fosse stato il rinvio di Trastevere-Bisceglie. Con i primi della classe forzatamente fermi, ne ha approfittato Siclari (Nocerina) per agganciare il podio; prestazioni di spicco per Kyeremateng (Nardò),…

  • foglia manzillo antonio @d.nestola NARDÒ – La gioia di Foglia Manzillo: “Una prova egregia. Ho un unico rammarico…”

    Una gara pirotecnica che il Nardò ha saputo condurre per larghi tratti, facendosi però per tre volte rimontare dalla Gelbison. Il 3-5 maturato al “Morra” di Vallo della Lucania è il risultato di un andamento di gara del tutto atipico. “Una partita d’altri tempi – commenta il tecnico granata, Antonio Foglia Manzillo, in esclusiva per…

  • rappresentativa-seried SERIE D – Viareggio Cup, la Rappresentativa abdica sotto i colpi dei Camioneros ed è out

    La Rappresentativa Serie D saluta la Viareggio Cup. Gli argentini del Deportivo Camioneros infliggono agli uomini del tecnico Gentilini una sconfitta per 2-0 grazie alla doppietta (la prima marcatura del tutto fortuita), tutta nella ripresa, ad opera di De Leon. Amarezza nelle parole di Gentilini: “C’è grande delusione per il risultato, soprattutto alla luce di…