SERIE C – Giudice sportivo, quattro i calciatori fermati. Super multa al Catanzaro

Tre turni di squalifica per Porcaro del Rende, due a Diallo del Bisceglie. Multe al Catanzaro (tremila euro) e alla Paganese (500)

giudice-sportivo lega pro com

Foto: ©lega-pro.com

Le decisioni del Giudice sportivo dopo l’ottava giornata di Serie C girone C.

CALCIATORITre giornate di squalifica per Pasquale Porcaro (Rende); due giornate a Layousse Diallo (Bisceglie) e Gennaro Tutino (Cosenza); una giornata a Tommaso Ghinassi (R. Fondi).

ALLENATORI – Due turni di stop per Demetrio Greco (Rende) e ammenda di 500 euro.

AMMENDETremila euro al Catanzaro (perchè propri sostenitori in campo avverso lanciavano sul terreno di gioco un fumogeno e due bottigliette d’acqua, senza conseguenza; i mesedimi provocavano seri danni ai servizi del settore dello stadio loro riservato, obbligo di risarcimento danni se richiesto); 500 euro alla Paganese (per essersi presentata alla disputa della gara senza la seconda muta di gioco).

Redazione SS

Nata nell’agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del “Gran Premio Giovanissimi del Salento” organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.

http://www.salentosport.net

Articoli Correlati