SERIE C – Giudice sportivo, ennesima multa all’Us Lecce: le decisioni sulla 18ª giornata

Per il Lecce ci sono anche le ammonizioni ufficiali per Francesco Rino Soda (massaggiatore) e Maurizio Cantarelli (preparatore atletico)

giudice-sportivo lega pro com

Foto: ©legapro.com

Continua il solito refrain delle multe per l’Us Lecce a causa dell’accensione di fumogeni e petardi. Il Giudice sportivo ha sanzionato, per l’ennesima volta, il club giallorosso che sarà costretto a pagare l’ennesima sanzione. Queste le risultanze delle gare della diciottesima giornata d’andata giocate nel weekend.

CALCIATORIDue giornate a Manuel Marras (Trapani); una giornata a Giordano Maccarrone (Virtus Francavilla), Allan Pierre Baxlet (Cosenza), Fabrizio Buschiazzo Morel e Andrea De Falco (Matera), Simone Tascone (Paganese), Raffaele De Martino (R. Fondi), Denny Gigliotti (Rende) e Antonio Porcino (Reggina).

ALLENATORI – Ammonizione per Maurizio Cantarelli (prep. atletico Lecce) per comportamento non regolamentare (espulso).

DIRIGENTI – Inibizione sino al 27 dicembre e ammenda di 500 euro per Christian Argurio (Catania).

MASSAGGIATORI – Ammonizione per Francesco Soda (Lecce).

AMMENDE1.500 euro al Lecce (“perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano numerosi fumogeni che venivano lanciati nel recinto di gioco unitamente a bottigliette di plastica e facevano esplodere, sempre nel recinto di gioco, quattro petardi, senza conseguenze”) e alla Paganese; 1.000 euro al Siracusa.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati