SERIE C – Alla disperata ricerca di punti-salvezza e senza due big: il Racing Fondi di Luiso

I rossoblù vengono dal pirotecnico ko interno con la Paganese che ne ha pesantemente minato le speranze di salvezza, e non possono più sbagliare

racing-fondi-racingfondi.it

Foto: Il Racing Fondi

Dopo l’importantissima vittoria in quel di Reggio, il Lecce di Fabio Liverani torna a giocare sul terreno amico del Via del Mare in occasione del trentacinquesimo turno di campionato. Avversario di domenica sarà il Racing Fondi guidato in panca dall’ex bomber Pasquale Luiso, chiamato all’impresa di salvare i pontini che certamente non attraversano un bel periodo. Un’occasione d’oro che i giallorossi, che in casa non vincono da oltre due mesi, non posso lasciarsi sfuggire, benché si trovino dinanzi una compagine alla disperata ricerca di punti utili in chiave salvezza.

Tra Lecce e Racing Fondi (diretta erede dell’Unicusano che tanto bene ha fatto nella passata stagione) si tratta del quarto incrocio ufficiale. Nei precedenti ci sono stati due pareggi (entrambi in terra laziale, tra cui lo 0-0 di questo campionato) e un successo giallorosso nel Salento: un anno fa finì 2-0 con centri di Maimone e Torromino.

L’obiettivo per il match di domenica per i ragazzi di Luiso (quarto tecnico della stagione dei rossoblù dopo Giannini, Mattei e Sanderra) è quello di muovere una classifica che si sta facendo decisamente complicata. Il Fondi è infatti penultimo a -6 dalla Paganese, che tra l’altro lo ha sconfitto una settimana fa nel corso di un match a dir poco pirotecnico e conclusosi 4-5, e nonostante la gara in meno rispetto ai campani per i laziali ora ogni giornata è decisiva per cercare di evitare che il divario arrivi agli otto punti che vorrebbero dire retrocessione diretta. Un’impresa non semplice, complice il fatto che nelle ultime quattro uscite il bottino è pari a zero punti.

Nel match d’esordio Luiso si è presentato con un 4-2-3-1 che ha dato spettacolo in positivo e in negativo, sfruttando le qualità dei tanti big presenti in rosa ma anche evidenziando l’inesperienza soprattutto in fase di contenimento di alcuni dei suoi elementi. Con il Lecce ci sarà il grande ex Daniele Corvia, cinque gol in stagione, mentre saranno assenti gli altri due elementi più rappresentativi, Lazzari e Nolè.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati