SALENTO FOOTBALL – Paladini: “Il Tricase è favorito, noi abbiamo le nostre chance”

"Se affermassi che due mesi fa credevo che saremmo approdati agli spareggi per il salto in Eccellenza sarei un bugiardo"

paladini

Foto: Paladini parla alla squadra

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Impensabile fino a qualche mese fa: la Salento Football Leverano, dopo un avvio balbettante ed una rincorsa mozzafiato, ha conquistato un posto nei playoff. Il presidente Andrea Paladini“Se affermassi che due mesi fa credevo che saremmo approdati agli spareggi per il salto in Eccellenza sarei un bugiardo. Ma ero comunque convinto, a dispetto dei risultati al di sotto delle aspettative, che l’organico che avevamo allestito in estate fosse di alto livello e che avesse un’anima. Poi sono arrivati i successi in serie ed abbiamo iniziato a cullare la folle idea che potesse esserci uno spiraglio. Tant’è che ho iniziato a parlare di somme da tirare solo dopo l’ultimo match. Domenica scorsa, infine, il pareggio centrato dal Carovigno ad Ostuni al 90′, unito alla nostra vittoria sul Grottaglie, ci ha permesso di gioire”.

In semifinale playoff la Salento Football renderà visita al Tricase con un solo risultato a disposizione: “Sappiamo che i favori del pronostico vanno ai nostri rivali, che accederebbero in finale anche con il pareggio. Ma noi – conclude Paladini – cercheremo di giocare bene le nostre carte”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • brindisi-esultanza-tifosi-fanuzzi BRINDISI – Col Carovigno si anticipa: date e orari dei prossimi match

    Il club biancazzurro ha comunicato che, dopo la trasferta del 26 novembre a Maglie, la partita interna Brindisi-Carovigno, prevista per il 3 dicembre, causa la concomitanza con la partita di Lega Pro, Virtus Francavilla-Monopoli, verrà anticipata a sabato 2 dicembre alle ore 15,00 anziché le 17,00. Il Brindisi ha reso noto che le successive partite…

  • arbitri-di-campi PROMOZIONE – Coppa Italia, ritorno degli ottavi di finale. Mesagne avanti, programma e arbitri

    Torna la Coppa Italia. È terminato 5-0 il confronto odierno, tutto brindisino, tra Mesagne e Carovigno: forti del 2-1 conquistato all’andata, gli uomini di Marangio si sono imposti senza fronzoli anche nel ritorno guadagnando l’accesso ai quarti di finale. Nel pomeriggio del 23 novembre si disputeranno le gare di ritorno degli ottavi di finale. Ad…

  • de-benedictis-natale PROMOZIONE – Le decisioni del Giudice sportivo dopo l’undicesima giornata

    PROMOZIONE – Le decisioni del Giudice sportivo dopo l’undicesima giornata Giornata decisamente soft, a livello di provvedimenti disciplinari, quella disputata domenica scorsa. Niente multe, nessun dirigente inibito né allenatore squalificato: stop solo per sei calciatori. Di seguito le sanzioni adottate dal Giudice sportivo sul girone B del campionato di Promozione dopo gli incontri dell’undicesima giornata….

  • paladini-coribello SALENTO FOOTBALL – Paladini sulla Coppa Italia: “Col Maglie vietato cullarsi”

    Il presidente della Salento Football, Andrea Paladini, ripensa al pareggio per 1-1 maturato domenica scorsa col Mesagne: “Il pari è giusto. Abbiamo però il grande rammarico di un rigore macroscopico che non ci è stato concesso negli ultimi minuti della partita e che avrebbe potuto permetterci di spuntarla proprio sui titoli di coda. L’arbitraggio, del resto,…

  • brindisi-tifosi-stasi-michele PROMOZIONE – Crollo Racale, Brindisi vola al comando. Tricase e Maglie pensano in grande

    Se c’è un concetto che non appartiene per nulla all’attuale campionato di Promozione è quello di ovvio. Per un Racale che nella decima giornata sbanca il comunale di Ostuni con un perentorio 3-0, c’è un Racale uguale, ma nello stesso tempo contrario, che nell’undicesimo turno perde in casa contro il Carovigno. Un ko che costa…