PROMOZIONE – Vocazione offensiva per la formazione Top 11 di Salento Sport

La formazione TOP 11 di Promozione

Foto: La formazione TOP 11 di Promozione

Anche il campionato di Promozione ha la sua formazione composta dai migliori giocatori del girone B. La formazione è guidata dall’allenatore che ha vinto il campionato, Claudio Pellegrino, aiutato da Giovanni De Nitto artefice del miracolo Carovigno. Il modulo scelto, mister Pellegrino ci scusi se entriamo nell’aspetto tecnico, è un 3-4-3 offensivo che punta molto sugli under a centrocampo.

In porta infilerà i guantoni il giovane 1997 Pompignano del Galatina. Davanti a lui un tris di esperti mastini dell’area di rigore: Ancona M. (Fasano), Calò (Manduria) e Cornacchia (Galatina). Centrocampo di fantasia con il giovane 1998 Desiderato (Tricase), la verve di De Gaetano (’98, Lizzano), l’estro di Masi (Ostuni) e la vena realizzativa di Valerio Cimino (Avetrana). In avanti scelta obbligata con il trio meraviglia composta dal podio dei cannonieri di Promozione: il re dei bomber Quarta (Salento Football), Ruberto (Tricase) e Amodio (Fasano).

In panchina, solo per la regola degli under, si accomodano l’esperto Maggi (Real San Giorgio), poi i giovani De Marianis (’97, Uggiano), Tenesaca (’98 Tricase), Caravaglio (Maglie), Saidy (’97, Galatone), D’Erriquez (’96 San Vito) e il sempreverde Cresta (Racale).

Una formazione decisamente votata all’attacco e che avrebbe bisogno di più equilibrio a centrocampo dove troverebbero posto i vari Arcadio e Gioia (Avetrana), Antonio De Razza (Galatina), Ganci e Frascaro (Salento Football); senza trascurare l’apporto difensivo dei giovani Trisciuzzi (Avetrana) e Sterlicchio (Uggiano). Il reparto avanzato sarebbe completato dalla presenza di D’Amico (’96, Galatina).

***

TOP 11 (3-4-3): Pompignano (97, Galatina); Ancona M. (Fasano), Calò (Manduria), Cornacchia (Galatina); Desiderato (’98 Tricase), De Gaetano (’98 Lizzano), Masi (Ostuni), Cimino V. (Avetrana); Ruberto (Tricase), Quarta (Salento Football), Amodio (Fasano). In panchina: Maggi (Real San Giorgio), De Marianis (’97 Uggiano), Tenesaca (’98 Tricase), Caravaglio (Maglie), Saidy (’97 Galatone), D’Erriquez (’96 S. Vito), Cresta (Racale).

All. Pellegrino (Avetrana) e De Nitto (Carovigno)

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati