PROMOZIONE – Poco lavoro per il Giudice sportivo: le decisioni sulla prima giornata

Inibizione per il direttore sportivo dell'Ugento, Loris Bavone. Punita anche la società del Brindisi con un'ammenda da 200 euro

giudice-sportivo

Nessun calciatore e nessun allenatore squalificato dopo la prima giornata di Promozione pugliese, girone B, giocata domenica scorsa. Poco lavoro, quindi, per il Giudice sportivo che ha inflitto una multa di 200 euro per il Brindisi (“propri tifosi facevano esplodere un petardo, senza conseguenze”) e inibito il direttore sportivo dell’Ugento, Loris Bavone, sino al 28 settembre 2017.

Marco MONTAGNA
Giornalista pubblicista dal 2012, fondatore e direttore responsabile di SalentoSport, collaboratore di Tuttomercatoweb dal 2009, corrispondente per Piazzasalento dai Comuni di Melissano, Racale e Alliste dal 2011, collaboratore per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2015.

Articoli Correlati