FASANO – D’Amico: “Premiati i sacrifici della società ed il lavoro di staff e squadra”

"Abbiamo superato momenti particolari che avevano portato qualche società avversaria a sperare che tutto sarebbe saltato a Fasano - afferma il massimo dirigente - , ma siamo stati bravi a stringere i denti e continuare a lavorare"

fasano

Foto: Il presidente D'Amico con la squadra

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Il Fasano di Franco D’Amico può guardare alla ripresa del campionato da primo della classe dopo il successo con il Maglie nel recupero. “Sono stati premiati i sacrifici fatti della società ed il lavoro di tutto lo staff tecnico – sottolinea il numero uno biancazzurro – , compresa la stessa squadra. Abbiamo superato momenti particolari che avevano portato qualche società avversaria a sperare che tutto sarebbe saltato a Fasano, ma siamo stati bravi a stringere i denti e continuare a lavorare. Sono stato corteggiato da non pochi allenatori ma ho voluto continuare nel mio lavoro, dando fiducia a Giuseppe Laterza e confermando tutto il mio impegno su questi ragazzi”.

Grandi acquisti nel mercato e compattezza dell’ambiente, questi i motivi dei successi biancazzurri. “Gli innesti del calciomercato invernale ci hanno dato maggiore forza. Sono convinto che le prossime gare potranno dire molto sulla nostra forza. Siamo una squadra che rappresenta una piazza importante – chiosa D’Amico e questo si fa sentire anche in queste circostanze”.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • politi-gianluca ARADEO – Politi: “Col Tricase per trasformare il nostro sogno in realtà”

    Sarà il Tricase l’avversario dell’Aradeo nella finale playoff di Promozione. Il tecnico Gianluca Politi ha guardato con interesse la semifinale fra i rossoblù e la Salento Football Leverano. “È stata una partita combattuta, condizionata dalla paura di perdere da parte di entrambe le squadre. La ricerca del risultato positivo ha pesato notevolmente sulla prestazione delle due…

  • branà-leucci MAGLIE – Le emozioni di Branà: “La partita più importante, non la dimenticherò mai”

    È salito in sella quando la situazione non era certamente rosea. Le difficoltà lungo il tragitto non sono mancate, ma Giuseppe Branà non ha mollato, riuscendo a risollevare il Maglie fino a condurlo alla vittoria nel playout con il Manduria. Un traguardo difficile da raggiungere e per questo, certamente, ancora più bello. “Devo ringraziare il…

  • spagnolo SALENTO FOOTBALL – Spagnolo: “Più giusto il pari ma onore al Tricase”

    C’è amarezza in casa Salento Football Leverano dopo aver subito la sconfitta, ad opera del Tricase, nella semifinale playoff di Promozione. Il direttore sportivo, Luca Spagnolo: “Il risultato più equo per quanto si è visto in campo sarebbe stato il pareggio, che comunque non ci avrebbe permesso di proseguire il nostro cammino. La partita è stata…

  • cazzato-salvatore TRICASE – Cazzato: “Tifosi, squadra, società: qui c’è tutto per fare grande calcio”

    Grazie all’1-0 interno con la Salento Football Leverano, il Tricase supera lo scoglio della semifinale playoff e contenderà all’Aradeo lo sbarco in Eccellenza. Il tecnico Salvatore Cazzato: “Forse non è stata la nostra migliore partita sul piano strettamente tecnico ma, sicuramente, va tributato un applauso immenso a tutti i nostri calciatori, da quelli scesi in campo…

  • leucci-dino MAGLIE – Impresa compiuta, retrocessione evitata. Leucci: “La salvezza ripaga i sacrifici”

    Il Maglie resta in Promozione. Espugnando Manduria per 1-2, nei playout di Promozione, i giallorossi hanno condannato i tarantini alla retrocessione in Prima Categoria. Il presidente Dino Leucci non trattiene la gioia: “Abbiamo compiuto un’impresa fantastica. I ragazzi hanno sfoderato una prestazione maiuscola, dando tutto dal primo all’ultimo minuto, soffrendo e stringendo i denti nei momenti…