FASANO – Coppa Italia, c’è il Brindisi: le disposizioni per tifosi locali ed ospiti

Per motivi d'ordine pubblico i tifosi del Brindisi dovranno arrivare allo stadio "Curlo" già provvisti del biglietto per assistere alla gara

fasano-tifosi

Dopo la sosta forzata del campionato di domenica scorsa per avverse condizioni meteorologiche, riprende l’attività agonistica per il Fasano. Giovedì è in programma la gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia Promozione e allo stadio “Vito Curlo” andrà in scena il derby contro il Brindisi. La squadra biancazzurra si sta preparando al meglio per questo incontro e il momento è d’oro per Pistoia e compagnia dopo l’aggancio al primo posto in classifica grazie alla vittoria della scorsa settimana contro il Maglie.

Intanto, visto il delicato incontro sotto il profilo dell’ordine pubblico, è stato deciso che l’ingresso della tribuna resterà chiuso e tutti coloro che andranno in quel settore dovranno accedere dall’ingresso Curva Sud, in via Salvo d’Acquisto: ci sarà un unico botteghino, quindi il consiglio della società fasanese è di non tardare più di tanto per l’acquisto del biglietto. I costi sono di 5 euro per la Curva Sud e tribune laterali, di 10 euro per quella centrale.

La società fasanese comunica ai tifosi brindisini che, per questione di ordine pubblico, dovranno munirsi in prevendita del biglietto d’ingresso. I tagliandi saranno disponibili da questo pomeriggio presso la sede del Brindisi in via Brin 33. Il costo del biglietto, settore ospiti, sarà di 5 euro. Per chi si recherà giovedì direttamente a Fasano, sprovvisto di biglietto, la società non garantisce l’apertura del botteghino e quindi l’accesso allo stadio.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • mummolo-tamburrino PROMOZIONE – Mummolo sale al secondo posto, Rizzello al terzo: la classifica marcatori

    Maurizio Ruberto non segna nell’undicesima giornata, ma resta primo nella classifica marcatori. Sale al secondo posto, a quota otto, Mummolo, a segno nell’1-1 del Mesagne con la Salento Football. La settima rete in campionato, nel vittorioso 2-1 del Copertino sul Massafra, vale a Rizzello il piazzamento sul gradino più basso del podio. Rispettivamente sesta e…

  • vignola-giuseppe_pvalente ATL. RACALE-CAROVIGNO – Margarito: “Brutto primo tempo”, Vignola: “Ora non fermiamoci”

    Sconfitta interna per 1-2 dell’Atletico Racale col Carovigno. ATLETICO RACALE – Il direttore sportivo Mauro Margarito: “Purtroppo abbiamo disputato un brutto primo tempo. Non siamo stati efficaci, mentre i nostri avversari si sono espressi molto bene, realizzando due gol e colpendo con un uno-due micidiale che avrebbe potuto schiantarci. Invece non è stato così. Nella…

  • greco COPERTINO – Greco: “Lode ai miei per la vittoria. Lizzano? Come una finale…”

    Il Copertino conquista la terza vittoria stagionale, la seconda casalinga, il sesto risultato utile consecutivo battendo due a uno il Massafra. Oscar Greco si ritiene molto soddisfatto della prestazione: “Sono molto felice per questa vittoria, sofferta solo in alcuni frangenti del secondo tempo, devo lodare i miei ragazzi che stanno dimostrando domenica dopo domenica di…

  • rollo-francesco TRICASE-DEGHI LECCE – Errico: “Vinto ai punti”, Rollo: “Anche il pari ci starebbe stretto…”

    Il Tricase di Errico si impone di misura, per 1-0, sulla Deghi Lecce di mister Rollo. TRICASE – Il tecnico Rocco Errico: “Un match difficile, che abbiamo vinto ai punti. Abbiamo vinto perché Causio, un calciatore che può dare moltissimo al Tricase, ha saputo sfruttare al meglio la testardaggine della squadra nel voler fare sua…

  • maglie-esultanza MAGLIE – Fiorentino: “Motivati e concentrati, riscattato il ko di Carovigno”

    Con un 2-1 interno la Toma Maglie si è imposta sul Lizzano. L’attaccante giallorosso Salvatore Fiorentino, autore del gol che ha sbloccato la contesa: “Volevamo voltare subito pagina dopo la prova deludente di una settimana prima e ci siamo riusciti. Siamo scesi in campo motivati e concentrati al punto giusto ed abbiamo creato quasi subito alcune…